/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 08 ottobre 2010, 18:15

Alassio: Encomio Solenne per il carabiniere Di Carlo, sventò una rapina

Il militare, il 1° agosto 2009, nel corso di un servizio di pattuglia in Alassio, con eccezionale coraggio, non ha esitato ad affrontare quattro malviventi marsigliesi armati che avevano appena compiuto una rapina in una gioielleria

Alassio: Encomio Solenne per il carabiniere Di Carlo, sventò una rapina

Il Generale di Brigata Salvatore Scoppa, Comandante della Legione Carabinieri Liguria, è stato ieri ad Alassio, presso la Compagnia Carabinieri per consegnare al Brigadiere Gaetano Di Carlo, effettivo al Nucleo Operativo e Radiomobile, l'Encomio Solenne tributatogli dal Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri. Il militare, il 1° agosto 2009, nel corso di un servizio di pattuglia in Alassio, con eccezionale coraggio, non ha esitato ad affrontare quattro malviventi marsigliesi armati che avevano appena compiuto una rapina in una gioielleria. Il tutto riuscendo a trarre in arresto un rapinatore, costringendo alla fuga i complici, recuperando l'intera refurtiva e le armi utilizzate, tra cui un mitra M14 americano. La consegna del riconoscimento presso la Compagnia di Alassio, da parte della massima autorità regionale, è un importante riconoscimento del lavoro e dell'impegno profuso nella lotta contro l'illegalità, da tutti i Reparti della Compagnia alassina, e degli importanti risultati conseguiti sul territorio della piccola ma prestigiosa realtà regionale.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium