/ Alassino

Alassino | 08 ottobre 2010, 12:28

Alassio: Encomio Solenne al Brigadiere Gaetano Di Carlo

Il militare, l'1 agosto 2009, nel corso di un servizio di pattuglia in Alassio, con eccezionale coraggio e ferma determinazione non ha esitato ad affrontare quattro malviventi marsigliesi armati che avevano appena compiuto una rapina in danno di una gioielleria

Alassio: Encomio Solenne al Brigadiere Gaetano Di Carlo

Il Generale di Brigata Salvatore Scoppa, Comandante della Legione Carabinieri Liguria, ieri sera si è recato ad Alassio presso la Compagnia Carabinieri per consegnare al Brigadiere Gaetano Di Carlo, effettivo al Nucleo Operativo e Radiomobile, l’Encomio Solenne tributatogli dal Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri.

Il militare, l'1 agosto 2009, nel corso di un servizio di pattuglia in Alassio, con eccezionale coraggio e ferma determinazione non ha esitato ad affrontare quattro malviventi marsigliesi armati che avevano appena compiuto una rapina in danno di una gioielleria. Benché fatto segno a colpi d’arma da fuoco ha replicato con l’arma in dotazione riuscendo a trarre in arresto un rapinatore, costringendo alla fuga i complici, recuperando l’intera refurtiva e le armi utilizzate tra cui un mitra M14 americano.

L’azione, chiaro esempio di grande coraggio ed elevato senso del dovere, ha avuto ampio eco sui quotidiani locali e nazionali ed è stata trasmessa sulle più importanti emittenti televisive nazionali.

La consegna del riconoscimento presso la Compagnia di Alassio da parte della massima autorità regionale è un importante riconoscimento del lavoro e dell’impegno profuso nella lotta contro l’illegalità, da tutti i Reparti della Compagnia alassina, e degli importanti risultati conseguiti sul territorio della piccola ma prestigiosa realtà regionale.

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium