/ Albisolese

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Albisolese | 28 gennaio 2011, 11:15

Celle: il gruppo consigliare Futuro Oggi contrario alla funicolare dei Bottini

Il Gruppo Consiliare Futuro Oggi "suggerisce ed auspica che l’amministrazione si doti di un’attenta e minuziosa analisi delle potenzialità di utilizzo della funicolare, con verifiche puntuali dei costi-benefici dell'investimento"

Celle: il gruppo consigliare Futuro Oggi contrario alla funicolare dei Bottini

Recentemente è stata ufficializzata l'assegnazione del finanziamento regionale di 436.000 euro per la costruzione della funicolare che collegherà l’inizio di via Cassisi con i Bottini. 

Il Gruppo Consiliare Futuro Oggi ritiene doveroso proporre ai Concittadini le seguenti riflessioni:

  • funicolari e ascensori sono mezzi efficaci e molto utilizzati in grandi città quali Genova e Napoli dove esistono colline densamente abitate a ridosso del centro cittadino. Simili mezzi permettono di superare notevoli dislivelli in pochissimi minuti, permettendo a migliaia di persone al giorno di servirsi di un mezzo pubblico;
  • una funicolare urbana ha significato solo se rientra in un progetto ampio che prenda in considerazione la reale situazione del quartiere ove opera, dei servizi e delle infrastrutture dello stesso, affinché l’interazione fra struttura e quartiere sia fonte di nuove occasioni di miglioramento della qualità urbana;
  • essendo un mezzo di trasporto pubblico, una funicolare deve rientrare all’interno di un globale piano della mobilità, specie in piccoli Comuni come il nostro, affinché le occasioni di fruizione e di raggiungimento della struttura operino in sinergia con tutta la viabilità del territorio, evitando di creare nuove criticità. Ci sembra che nessuna delle indicazioni sopra riportate stia accompagnando il progetto della Funicolare dei Bottini.

Nella maggior parte dell’anno i Bottini sono scarsamente abitati. Non potrebbe essere utilizzata dagli studenti delle scuole elementari e medie per la sua lontananza dalle scuole. Riteniamo inoltre che coloro che risiedono a Cassisi non siano interessati all'opera in quanto sarebbero comunque obbligati ad usare un mezzo di trasporto proprio per raggiungere l’arrivo della funicolare (sprovvisto, tra l’altro, di parcheggio). L’imponente somma prevista rimarrebbe quindi confinata in una nebulosa e non quantificata “attrattiva” turistica.

Ad oggi il costo previsto è superiore agli 850.000 euro. Infatti, oltre al finanziamento regionale di 436.000 euro, la costruzione della funicolare costerà alla comunità cellese circa 400.000 euro, (a questi è necessario aggiungere i periodici, pesantissimi costi di gestione e manutenzione), soldi pubblici che andranno a perdersi in un’opera per la quale non sembra sia stato fatta alcuna analisi che giustifichi la spesa e che dimostri la validità, o meno, del collegamento.

Per questi motivi il Gruppo Consiliare Futuro Oggi suggerisce ed auspica che l’amministrazione si doti di un’attenta e minuziosa analisi delle potenzialità di utilizzo della funicolare, con verifiche puntuali dei costi-benefici dell'investimento, anche perché le dichiarazioni sinora rilasciate dal sindaco: “I servizio potrebbe avere una certa economicità se viaggiasse sempre o quasi a pieno carico” (12 passeggeri alla volta!), oltre ad essere affermazioni lontane dalla realtà, sono il risultato dell’assoluta mancanza dell’analisi che richiediamo.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium