/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 28 gennaio 2011, 09:59

Albenga: polo scolastico, secondo il sindaco il progetto va avanti

Prima di andare avanti con la pratica, la Provincia ha preferito attendere la conclusione del piano di valutazione ambientale per la rivalorizzazione delle ex aree dismesse

Il polo scolastico si farà e sarà più funzionale. A sostenerlo è il sindaco di Albenga Rosalia Guarnieri che nei giorni scorsi ha risposto alle critiche e alle preoccupazioni dell’opposizione, che teme che il ritardo nella riapertura della strada provinciale per Villanova sia solo il primo problema che interessa la città ed i suoi abitanti, e che alla fine l’amministrazione comunale possa addirittura rinunciare alla realizzazione del polo scolastico.

Prima di andare avanti con la pratica, la Provincia ha preferito attendere la conclusione del piano di valutazione ambientale per la rivalorizzazione delle ex aree dismesse nel quale si sono evidenziati il cambiamento di indirizzo verso un migliore utilizzo dell’area ed edifici più funzionali in grado di occupare meno superficie garantendo così una maggiore qualità a beneficio della città. Il progetto quindi va avanti. L’amministrazione provinciale ha già ottenuto da parte del Comune la volontà di partecipare alla realizzazione del polo scolastico attraverso l’alienazione di beni per accelerare la pratica.


Sul polo scolastico, quindi, Comune e Provincia sono in perfetta sintonia, ma per quanto riguarda il nuovo ospedale l’amministrazione punta in alto, annunciando ogni iniziativa affinché il Misericordia diventi il presidio di riferimento della sanità del ponente, a conferma che l’amministrazione albenganese è attenta a sviluppare non solo l'economia cittadina, ma anche servizi essenziali, sanitari e territoriali, creando opportunità per dare risposte concrete in materia di sanità, di pubblica istruzione e di strutture sportive.

a.p.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium