Sport | giovedì 02 ottobre 2014 06:20

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Ricerca

Sport | lunedì 22 agosto 2011, 11:01

Savona: 'Stella d’argento' per meriti sportivi a Roberto Pizzorno

Condividi |  

Roberto Pizzorno, presidente del comitato provinciale della Federazione Italiana pallapugno di Savona è stato insignito, dal Coni, della Stella d’argento al Merito Sportivo per l’impegno profuso in favore del 'balon' e delle altre discipline “minori”

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano ha passato al vaglio la candidatura su indicazione di Lelio Speranza, Presidente Coni della provincia di Savona.

L’importante onorificenza può essere esclusivamente conferita a quei dirigenti sportivi che abbiano profuso con zelo e per almeno 20 anni la propria attività in campo sportivo.

Ad oggi Pizzorno oltre che ricoprire la carica di presidente della Fipap di Savona, è anche il numero uno della sezione savonese dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, presidente Provinciale del Cns Liberta Savona, e presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Amici dello Sport.

Il suo impegno riguarda anche quegli sport considerati minori ma che, proprio per questo motivo, meritano maggiore diffusione e stimolo. Nelle vesti di vice Presidente dell’Associazione La Fortezza di Savona si occupa di badminton e pallapugno.

E proprio in questa disciplina si è impegnato ad organizzare nel mese di marzo a Loano i campionati italiani Indoor, mentre a luglio luglio, a Pontinvrea, ha organizzato un riuscitissimo convegno su: “La pallapugno nei 150 dell’Unità d’Italia”, e la finale del Memorial “Senatore Ruffino”, al quale ha partecipato l’assessore allo sport della Regione Liguria, Gabriele Cascino.

Com.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore