| sabato 25 ottobre 2014 19:27

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

| martedì 14 febbraio 2012, 19:26

Il caso FAC approda finalmente in Consiglio Regionale

Condividi |  

Quest’oggi è stato discusso in aula un ordine del giorno, primo firmatario Stefano Quaini, inerente la difficile situazione in cui versa la Fabbrica Albisola Ceramiche

“La FAC di Albisola – spiega Stefano Quaini, consigliere regionale di IDV - occupa circa 160 lavoratori, senza considerare il considerevole indotto, e rappresenta una realtà industriale di eccellenza, inserita a pieno titolo nella produzione di qualità a livello internazionale.

Ad oggi però assistiamo ad un blocco  dell’attività produttiva a seguito dei ritardi nei pagamenti delle commesse, dando vita ad una situazione debitoria che crea notevoli problemi nei pagamenti degli stipendi, della cassa integrazione e del pagamento delle utenze, impedendo di fatto la ripresa delle attività.

La proprietà attuale si è resa disponibile a cedere le quote di maggioranza del pacchetto azionario al fine di preservare la continuità produttiva ed il mantenimento degli attuali posti di lavoro della storica fabbrica ceramista albisolese.

Il senso di quest’ordine del giorno, pertanto, intende impegnare il Presidente della Giunta affinché si attivi, insieme a tutte le altre Istituzioni, a reperire, incentivare e coinvolgere imprenditori disponibili ad investire nella fabbrica per salvaguardare un’impresa fiore all’occhiello i cui lavoratori altrimenti sarebbero di difficile collocazione.

Italia dei Valori a questo proposito attiverà un confronto serrato con tutte le Istituzioni affinché si possa risolvere questa paradossale situazione, vigilando attentamente nei confronti di qualunque tentativo speculatorio delle aree dell’azienda coinvolte dal processo di delocalizzazione che dovrà avvenire secondo un percorso lineare e limpido avente quale unico scopo il mantenimento dei tassi occupazionali.”

Com.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore