/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | giovedì 29 marzo 2012, 08:13

Delegazione di brasiliani visitano la sede della Cooperativa Viticoltori Ingauni di Ortovero

"Fra loro c'era anche Roberto Rabachino Presidente Nazionale della Federazione Italiana Sommelier (FISAR)" , afferma Massimo Enrico Presidente del sodalizio vinicolo dell'entroterra albenganese

Delegazione di brasiliani visitano la sede della Cooperativa Viticoltori Ingauni di Ortovero

I Viticoltori Ingauni hanno ricevuto la visita di una delegazione di operatori vitivinicoli e commercianti brasiliani, ospitati nel savonese e nel'imperiese dalle rispettive delgazioni FISAR che hanno potuto ammirare la sede di Ortovero accompagnati da Roberto Rabachino, Presidente Nazionale della Federazione Italiana Sommelier.

"Si è trattato di un incontro proficuo sia dal punto di vista commerciale, dal momento che, fra la quarantina di convenuti, c'erano imprenditori che fanno da soli il 2 per cento del prodotto interno lordo del Brasile, sia dal punto di vista dell’ interscambio culturale", spiega Massimo Enrico, Presidente della Cooperativa Viticoltori Ingauni di Ortovero.

Ad allietare la visita anche la presenza di Miss Brasile International 2008

Dice la guida del sodalizio vitivinicolo ingauno: "Gli ospiti d'oltreoceano si sono dimostrati molto interessati alla nostra produzione di vini D.O.C. ed alla nostra struttura aziendale con  attrezzature all'avanguardia per la preparazione e la conservazione dei vini del nostro territorio".

La scelta del Presidente Nazionale dei sommelier  e delle delegazioni  di Imperia e Savona, di portare la comitiva Brasiliana alla Cooperativa di Ortovero è il sintomo di come la Cooperativa Viticoltori ingauni sia all'avanguardia dal punto di vista commerciale e da quello tecnico potendosi avvalere di figure professionali davvero competenti nell'ambito vitivinicolo ed enologico che garantiscono un vino di alta qualità, oltre a consolidare il legame che unisce la Fisar alla nostra Cooperativa.

Conclude Massimo Enrico: "Mi sono state poste diverse domande di carattere tecnico e organizzativo relativo ai processi di vinificazione e gestione  che sono realizzati dalla nostra Cooperativa".

Com.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore