/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | venerdì 13 luglio 2012, 18:39

La solidarietà non si arrende

Il Lions Club Spotorno, Noli, Bergeggi e Vezzi Portio aveva organizzato questa quinta edizione del concorso biennale internazionale di pittura, ceramica e scultura con un obiettivo socialmente significativo: aiutare la famiglia della piccola Rebecca ad affrontare le costose cure, sperando che il sorriso tornasse a splendere sul suo e sui loro volti.

Purtroppo, nonostante l’affetto di migliaia di persone e le affettuose cure del personale medico e paramedico Rebecca non ce l’ha fatta.

I tradizionali premi in denaro riservati nelle precedenti edizioni ai primi tre classificati del concorso sono stati trasformati in un fondo di solidarietà da devolvere alla famiglia della piccola Rebecca.

Il Lions Club rivolge nella persona del Suo Presidente Gianna Gagliolo solidalmente con tutti i soci e con il Segretario e Primo Vice Presidente Antonio Rovere (che ricorda con particolare affetto la serietà e la disponibilità del padre della piccola Rebecca, avendolo avuto con sé in anni e anni di lavoro presso l’Istituto Comprensivo di Spotorno), un accorato appello a tutti gli amici che in questi giorni sono stati vicino a Lei e alla Sua meravigliosa famiglia e al popolo di Facebook affinché continuino nella catena di solidarietà.

La mostra resterà aperta finoal 14 luglio dalle ore 18 alle ore 22,30; la premiazione ad opera di una giuria altamente qualificata è prevista per sabato 14 alle ore 18, sempre al Palace di Spotorno.

Oggi Venerdì 13 con inizio alle ore 17,30 e conclusione alle ore 22,30 avrà luogo anche una suggestiva estemporanea, che rievocherà i bei tempi in cui a Spotorno i migliori artisti del tempo avevano creato il famoso premio “Bagutta”.

Com. Antonio Rovere

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore