/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | venerdì 13 luglio 2012, 15:00

Finale, "Percorsi Sonori": Ars Populi in concerto

Finale, "Percorsi Sonori": Ars Populi in concerto

Tre musicisti liguri “Ars populi” riporteranno in vita la voce dei poeti dialettali calabresi e di altre regioni del Sud, in un concerto, che si terrà il 13 Luglio alle 21,30, presso i chiostri di Santa Caterina, per la stagione musicale della città di Finale Ligure “Percorsi Sonori” arrivata all’ottava edizione.

 

Il titolo del disco che l’ensemble musicale ha appena inciso, è “Guviernu puorcu, latru, camurrista (e l’amuri)” e malgrado i testi in dialetto risalgano al periodo che segue l’unificazione d’Italia (1861), si resta sorpresi dall’attualità dei temi. Le tasse, la miseria, i soprusi continui, con un re piemontese sordo ai lamenti della sua gente, la nostalgia dell’epoca borbonica. Un urlo poetico dettato dalla rabbia mista a fame; e l’ironia di chi deve per forza giocare con l’amaro della vita.

“Ars populi” sono Guido Bottaro (pianista che collabora con Antonella Ruggiero), Pino Di Stadio, batterista, Giovanni La Grotteria, voce e chitarra, Gabriele Mina, che da antropologo collabora nella ricerca di storie che vivono insieme alla musica.

Si legge nella presentazione della serata: “Cantano in dialetto. Vengono dal mondo classico dal tango e dal jazz, dallo studio severo dei conservatori e delle accademie, convinti che una operazione artistica è sempre sintesi unificante dell’intera storia musicale ed ha per riferimento culturale il mondo intero. Sono musica i suoni delle parole di qualsiasi lingua o dialetto e se l’artista sente affinità con quei fonemi nasce lo stimolo a farne materiale di ricerca che travalica le appartenenze territoriali e linguistiche. “Guviernu puorcu latru camurrista (e l’amuri)” sta girando l’Italia trovando consensi al di là delle categorie sociali e di età. Si resta ipnotizzati dalla forza trascinante della musica suonata bene, dall’originalità delle composizioni e dalla bellezza delle storie. Ancora una volta il morso di quel ragno, la tarantola, che scatena una incontenibile voglia di ballare ha prodotto la sua magia".


Il biglietto costa 13 euro.

Informazioni e prevendita:

Ufficio Turismo Comune di Finale Ligure, via Ghiglieri 1 - tel. 019/6816004 ufficioturismo@comunefinaleligure.it.

com.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore