/ Sport

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali Riscaldamento ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Che tempo fa

24 Ore

(h. 09:59)

Cerca nel web

Sport | martedì 07 agosto 2012, 12:50

Uno splendido Emanuele Abate vola nelle semifinali dei 110 ostacoli

Dodicesimo tempo nelle batterie per l'ostacolista alassino

Emanuele Abate, ostacolista alassino

Incluso in una serie difficilissima - le due migliori prestazioni della mattinata sono state proprio quelle fatte registrare nella stessa batteria dallo statunitense Aries Merritt in 13”07 e da Ryan Brathwaite (Barbados) in 13”23 - l’ostacolista alassino ha chiuso la prova in quarta posizione, in 13”46, fallendo la qualificazione diretta, andata al cinese Wiejun Xie in 13”43 (passavano i primi tre), ma facendo segnare il miglior tempo dei ripescati, con una performance di grande rilievo.

Da sottolineare il fatto che Abate, con la sua prestazione, sarebbe arrivato comodamente terzo in qualsiasi altra batteria ( e secondo in alcune) e che, nella classifica complessiva del primo turno, si è piazzato in un promettentissimo 12° posto su 53 partenti e 24 qualificati per le tre semifinali.

Emanuele tornerà in pista domani, mercoledì, alle 20,15 italiane per cercare uno degli otto posti nella finale che si disputerà solamente due ore dopo.


Graziano Consiglieri - Londra

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore