/ Attualità

Spazio Annunci della tua città

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 03 ottobre 2012, 14:47

Sprechi, Della Bianca (Riformisti Italiani): "Il sistema Sanitario è il principale datore di lavoro regionale. E' stata fatta una spending review sul personale?"

Come no. L'ASL2 di savona impiega oltre 5000 persone, escluso l'indotto ovviamente...

L'ex consigliera PdL: “Negli ultimi mesi le amministrazioni pubbliche hanno provveduto ad una significativa rivisitazione delle proprie dotazioni organiche. In questo clima di spending review, in cui si sta mettendo mano ad una manovra di razionalizzazione del personale della sanità, in seguito ad interventi di accorpamento e di fusione, intendo sapere dalla Giunta qual è la consistenza del personale del SSN alla data del 30 giugno 2012 rispetto alla situazione fornita al primo novembre 2011”.

“Il sistema Sanitario Regionale - spiega Della Bianca - è, quanto a consistenza numerica degli occupati, il principale datore di lavoro nella regione. Negli ultimi mesi le amministrazioni pubbliche hanno provveduto a una significativa rivisitazione delle proprie dotazioni organiche. Proprio per questo motivo ritengo necessario conoscere gli esiti della manovra regionale sulla razionalizzazione del personale della sanità, alla base dei recenti interventi di accorpamento, fusione e della politica di autorizzazione alle assunzioni varata dalla Giunta e prevista con il piano di rientro di cui alla deliberazione della Giunta regionale n. 243 del 9/3/2007, e dei successivi strumenti attuativi”.

Il consigliere dei Riformisti Italiani ritiene inoltre necessario sapere se se le aziende sanitarie hanno dato applicazione e in quale misura alla facoltà di risolvere unilateralmente, il rapporto di lavoro per coloro che abbiano compiuto l'anzianità contributiva massima (art. 72 c. 11 del D.L. n. 112/08, convertito dalla Legge n. 133/2008 e modificato dal D.L. n. 78/09, convertito dalla Legge n. 102/2009 e dall'art. 1 c. 16 del D.L. 13 agosto 2011, n. 138, convertito dalla legge 14 settembre 2011, n. 148) e se in materia la Giunta regionale ha dato indicazioni.


“E’ indispensabile quindi - aggiunge Della Bianca -, acquisire dati aggiornati dalla Giunta alla data del 30/6/2012, omogenei in dettaglio, rispetto agli ultimi dati forniti al primo novembre 2011”.


Situazione al 1/1/2011

In servizio SSN a tempo indet. al 1/1/2011

In servizio SSN a tempo det. al 1/1/2011

Personale SSN in aspettativa al 1/1/2011

Totale

Dirigente medico/veterinario struttura complessa

334

1

14

349

Dirigente medico/veterinario

3.692

101

83

3.876

Dirigente sanitario struttura complessa

18


1

19

Dirigente sanitario

515

11

7

533

Dirigente amministrativo

73

3

6

82

Dirigente professionale

29

2

0

31

Dirigente tecnico

19


2

21

Personale infermieristico

10509

90

229

10828

Personale tecnico sanitario e riabilitazione

2298

33

49

2380

Assistenti sociali

135

3

3

141

Personale della Prevenzione

349


7

356

Assistenti / Operatori tecnici

1756

29

34

1819

Assistenti religiosi

22



22

OTA/OSS

2148

13

53

2214

Ausiliari

460

7

7

474

Amministrativi

2617

95

41

2753

TOTALE

24.974

388

536

25.898

“Ho presentato un’interrogazione - dice Della Bianca - proprio per comprendere come, in questo clima di spending review, intende comportarsi Regione Liguria su tale questione. Chiedo inoltre alla Giunta di chiarire se le operazioni di riduzione si siano avvalse delle risoluzioni unilaterali per chi aveva già il massimo dell’anzianità contributiva, opzione che stanno utilizzando le amministrazioni più accorte per comprimere in maniera morbida la dotazione organica”.

com.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore