/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto 4+4 residente arredato 11 vani 177mq....

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 03 ottobre 2012, 16:42

Corruzione per promuovere farmaci, sette i medici indagati a Savona

Ipotesi corruzione e comparaggio, indagati anche i rappresentanti e il neo consigliere comunale di Cairo, Amatore Morando

Dieci persone - sette medici, due rappresentanti di una casa farmaceutica e un importatore di medicinali - sono indagati dalla procura di Savona per i reati
di corruzione e comparaggio: secondo l'accusa avrebbero ricevuto dei bonus per promuovere un medicinale dell'azienda a discapito della concorrenza.

L'indagine e' coordinata dal pm Daniela Pischetola. Tra gli indagati c'e' il neo consigliere comunale di Cairo, Amatore Morando. Perquisizioni sono state avviate nell' interaprovincia.

Nel corso delle indagini sono stati verificati ordini di farmaci e di prescrizioni negli uffici di un'azienda farmaceutica con sede legale a Savona, in studi medici e in
farmacie.

Ansa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore