/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 03 ottobre 2012, 16:42

Corruzione per promuovere farmaci, sette i medici indagati a Savona

Ipotesi corruzione e comparaggio, indagati anche i rappresentanti e il neo consigliere comunale di Cairo, Amatore Morando

Dieci persone - sette medici, due rappresentanti di una casa farmaceutica e un importatore di medicinali - sono indagati dalla procura di Savona per i reati
di corruzione e comparaggio: secondo l'accusa avrebbero ricevuto dei bonus per promuovere un medicinale dell'azienda a discapito della concorrenza.

L'indagine e' coordinata dal pm Daniela Pischetola. Tra gli indagati c'e' il neo consigliere comunale di Cairo, Amatore Morando. Perquisizioni sono state avviate nell' interaprovincia.

Nel corso delle indagini sono stati verificati ordini di farmaci e di prescrizioni negli uffici di un'azienda farmaceutica con sede legale a Savona, in studi medici e in
farmacie.

Ansa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore