/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 13 novembre 2012, 18:30

Parte la nuova stagione di Libera Savona: I progetti di formazione nelle scuole e nelle amministrazioni pubbliche

Parte la nuova stagione di Libera Savona: I progetti di formazione nelle scuole e nelle amministrazioni pubbliche

Il   Coordinamento   Provinciale   di   Libera   Savona   è   consapevole   di   come   il   momento   storico   che   interessa   la   città   e   tutta   la   provincia   richieda   molta   attenzione.   I   fatti   di   cronaca   recenti   e   le   diverse   opinioni   susseguitesi   sono   lo   specchio   di   una   società   che   non   trova   uno   stesso   “sentire”  attorno  al  fenomeno  della  criminalità  organizzata  e  che  anzi  si  confonde  in  posizioni   disomogenee.  

   A   tale   allarmante   contingenza   la   nostra   associazione   risponde   con   un’unitaria   preoccupazione;   e   se   sinora   ha   scelto   il   silenzio   stampa   lo   ha   fatto   per   non   cadere   vittima   di   strumentalizzazioni   o   per   evitare   di   prendere   posizioni   approssimate,   ovvie   o   influenzate   da   sensazionalismi  di  turno.      La   complessità   del   fenomeno   mafioso   infiltratosi   nel   nostro   territorio,   fenomeno   per   certi   aspetti   recente   nella   sua   ricezione,   richiede   un’elevata   soglia   di   attenzione   ma   anche   strumenti   adeguati   a   farvi   fronte;   tale   ricerca   comporta   impegno   e   una   seria   competenza.   Sentiamo  una  grande  responsabilità  nei  confronti  della  società.     

I  PERCORSI  NELLE  SCUOLE 
Il  percorso  che  caratterizza  principalmente  Libera  Savona  è,  anche  quest’anno,  legato  alla  sua   forte   missione   educativa   (Libera   è   un   ente   di   formazione   accreditato   MIUR):   è   rivolto   agli   studenti   ed   è   articolato   in   7   punti.   Tutte   le   scuole   della   nostra   provincia   hanno   ricevuto   il   progetto   nel   dettaglio.   Ricordiamo   il   progetto   di   educazione   alla   legalità   “Per   questo   mi   chiamo   Giovanni”,   incentrato   sulla   lettura   del   fumetto   che   ricorda   la   strage   di   Capaci,   e   i   “Percorsi   di   legalità”   che   si   snodano   tra   4   approfondimenti:   corruzione,   mafia   e   cinema,   mafie  al  nord  e  diritti/doveri.  Ci  saranno  poi  incontri  con  i  responsabili  delle  cooperative  di  Libera   Terra   nate   sui   beni   confiscati   alle   mafie,   proiezioni   di   film   e   presentazioni   di   libri;   il   tutto   culminerà   con   la   preparazione   della   giornata   del   21   marzo,   “Giornata   nazionale   della   memoria  e  dell’impegno”  per  ricordare  le  vittime  innocenti  di  tutte  le  mafie,  che  celebreremo   anche   a   Savona.   Su   richiesta   delle   scuole,   diamo   la   nostra   disponibilità   per   incontri   e   attività   mirate  ai  docenti  che  lo  richiedano  per  le  loro  classi.  

LA  FORMAZIONE  NELLE  AMMINISTRAZIONI  PUBBLICHE 
Parallelamente   a   questo   percorso,   per   un   aggancio   con   la   preoccupante   attualità   a   cui   assistiamo,  stiamo  intraprendendo  con  urgenza  un  cammino  di  formazione  e  autoformazione   per   acquisire   maggiori   conoscenze   riguardo   al   fenomeno   delle   infiltrazioni   mafiose.   Una   parte  di  esso,  in  cui  crediamo  molto,  sarà  curato  da  “Avviso  Pubblico”,  associazione  nata  con   l’intento   di   collegare   e   organizzare   gli   amministratori   pubblici   che   concretamente   si   impegnano   a   promuovere   la   cultura   della   legalità   democratica   nella   politica,   nella   Pubblica   Amministrazione  e  sui  territori  da  essi  governati.  Avrà  come  obiettivo  quello  di  sensibilizzare   e   formare   gli   amministratori   pubblici   dei   nostri   Comuni   sulle   tematiche   della   legalità   e   della  trasparenza.      Certi  che  anche  quest’anno  ci  accompagnerete  nel  nostro  cammino  e  ci  aiuterete  a  dare  notizia   delle  nostre  iniziative,  Vi  auguriamo  buon  lavoro.        
Coordinamento  Provinciale  Libera  Savona   savona@libera.it  
        
Il  cambiamento  ha  bisogno  di  più  da  ciascuno  di  noi.  Questa  è  la  speranza.   Don  Luigi  Ciotti  

Il  Coordinamento  Provinciale  di  Libera  Savona  è  una  rete  di  20  associazioni:    
Associazione  Don  Diana,  Gassa  (Gruppo  di  Acquisto  Solidale  Savonese),  Bottega  Equo-­‐‑ Solidale  di  Savona,  Bottega  Equo-­‐‑Solidale  di  Varazze,  Associazione  Nuova  Solidarietà  di   Finale  Ligure,  Gruppo  Scout  Agesci  Savona  3,  Gruppo  Scout  Agesci  Savona  7,  Gruppo  Scout   Agesci  Savona  10,  Consulta  Provinciale  degli  Studenti  di  Savona,  CGIL,  Arci,  CISL  Scuola,   CISL  UST,  FIBA  CISL,  Rete  Radié  Resch  Savona,  Nuovo  Film  Studio,  Associazione  Donne  in   Nero  contro  la  guerra,  ANPI,  Liceo  Chiabrera,  Coop  Liguria

com.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium