/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 30 marzo 2013, 09:16

Finale Ligure: sabato 30 marzo Cristina Rava presenterà il libro "Un mare di silenzio"

L'autrice ingauna, prima della conferenza in Sala Gallesio, presenterà il libro ai microfoni di Radio Onda Ligure 101 e rilascerà un'intervista esclusiva a savonanews

Locandina dell'evento

Locandina dell'evento

Sabato 30 marzo alle ore 17:30 Cristina Rava presenterà presso la sala Gallesio di via Pertica a Finale Ligure il suo libro "Un mare di silenzio" edito da Garzanti.  A condurre l'incontro, inserito nel ciclo "Un libro, un autore" promosso dalla Libreria Centofiori con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune, sarà Graziella Frasca Gallo. 

Di seguito la trama del libro. È un freddo pomeriggio di Capodanno, in un paesino dell'entroterra ligure. Ardelia Spinola, genovese, è medico legale. Viene chiamata per un duplice omicidio: due algerini uccisi a fucilate in una casupola di campagna. Uno faceva il pediatra, l'altro era ancora un ragazzo. Poco lontano, mentre si avvicina al suo pick-up, Ardelia trova una chiavetta USB e prima di consegnarla al giudice decide di dare un'occhiata. Quando la apre, trova un testo in arabo… Inizia così un'indagine difficile e molto pericolosa, anche perché Ardelia ama fare di testa sua. Per fortuna a darle una mano, c'è Gabriel, un ottantenne che dalla vita ha imparato molte cose. E poi ci sono le amiche, quelle che arrivano da Genova e quelle che incontra nelle sue avventure. Cristina Rava ci fa scoprire una Liguria inedita, piena di ricchezze segrete, colta nella luce fredda dell'inverno: piccoli borghi, un tempo chiusi su sé stessi, ma anch'essi ormai aperti al mondo. È lo scenario ideale per Ardelia, un personaggio femminile di rara simpatia, con le sue manie e le sue passioni: i gatti che vivono con lei, le specialità della cucina locale e di quella etnica, le chiacchiere tra donne, e il suo pick-up Mitsubishi L200, indispensabile compagno delle sue escursioni notturne lungo le strette stradine dell'entroterra...


c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium