Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 30 maggio 2013, 11:59

Celle Ligure, dall'1 al 3 giugno "Giochiamo Insieme"

Tre giornate dedicate ai bambini di sport, giochi e solidarietà a favore dell'Associazione Famiglie SMA pro Sapre

La locandina

La locandina

L'Associazione Atleti per Caso e il Consorzio Promotur, in collaborazione con il CSI,  con il patrocinio del Comune di Celle Ligure e il contributo di molte associazioni sportive, ricreative e di volontariato del territorio, presentano Giochiamo Insieme, tre giornate di sport, giochi e solidarietà dedicate a tutti i bambini e finalizzate alla raccolta fondi per l'Associazione Famiglie SMA pro Sapre. Durante la manifestazione, che era in programma il 18 e 19 maggio, posticipata a causa del maltempo al 1/3 giugno, il centro storico di Celle sarà trasformato in un parco giochi all'aperto, con animazione, laboratori e tante attività sportive.

Si comincerà sabato 1 alle ore 14,30 in via Boagno con Magicamente Flash Mob: la presentazione ufficiale dell'evento sarà accompagnata da musica e balli per partire subito con il divertimento! Alle ore 15 Olmo presenta il Kid Race, gimkana per i bambini da 4 a 14 anni: il Velo Club Olmo metterà a disposizione una decina di bici per i bambini che ne saranno sprovvisti. Dalle ore 15 alle ore 18 in piazza del Popolo spazio al mercatino con i lavori realizzati dai bambini della Scuola dell'infanzia Il Flauto Magico di Celle. In galleria Crocetta, dalle ore 15,30 l'A.S.D. Polisportiva San Nazario di Varazze presenterà un'attività di pattinaggio, con i pattini forniti dalla società: i bambini partecipanti saranno seguiti dagli istruttori e dagli atleti agonisti. Alla stessa ora in piazza del Popolo comincerà il laboratorio Pesci pazzi a cura di Valentina Biletta: con legni di recupero colorati e tanta fantasia, i bambini prepareranno oggetti e piccoli mobiles. Alle ore 16,30 si farà una sosta per la Merenda dance: dolci specialità a cura di Briciole di solidarietà, focacce e baby dance e poi via di nuovo a giocare! Conclude il pomeriggio (ore 17,30, via Boagno) lo Spettacolo di danza con il cane: simpatiche coreografie a ritmo di musica, a cura della dott.ssa Milli Boccardo della Scuola Nazionale di Ludo Agility.

Altre iniziative sono in programma sia nella giornata di sabato che in quella di domenica: la ludoteca comunale Mago Merlino presenta un'attività di Truccabimbi in piazza del Popolo dalle ore 15 alle ore 17 di sabato e dalle ore 10 alle ore 12 di domenica. Il Centro Sportivo Italiano sarà presente con  Gioca con il CSI, animazione ed attività ludico-sportive nel centro storico. Via Boagno farà spazio all'iniziativa Giochiamo con le quattro ruote, esperienze di gioco sulle carrozzine, per grandi e piccini (sabato dalle ore 16 e domenica dalle ore 11). Il Centro Ippico La Mimosa, scuola di equitazione per grandi e piccini, sarà presente con un pony, per fare provare ai bambini la bellissima esperienza di cavalcare.

Domenica 2, per tutta la giornata, sul lungomare Colombo, piccolo mercatino per i bambini e Dj set. In piazza del Popolo, dalle ore 15 alle ore 17 torna la Ludoteca Comunale Mago Merlino con il Laboratorio di riciclo e, nella stessa piazza per tutto il pomeriggio sarà presente il Ludobus Giocosamente, 120 giochi da piazza per grandi e piccini, a cura della Cooperativa Progetto Città di Savona. Per concludere dalle ore 16 alle ore 18, via Boagno sarà il set per il Torneo di Camelot: davanti a Re Artù e Lady Ginevra, spietati cavalieri si sfideranno in vari combattimenti, con armi vere, fra colpi di scena e simpatiche gag. Al termine giochi per tutti i bambini, a cura di D&E Animation. In piazza Sisto IV, a partire dalle ore 17 Balli occitani.

Lunedì 3, si finisce con il Giro del Centro storico, minicorsa per under 14, a cura dell'A.S.D. Centro Atletica Celle Ligure, con ritrovo in piazza Arecco (lungomare Colombo), alle ore 16,30 e inizio gara alle ore 17. Al termine della manifestazione, verranno premiati i primi tre classificati per fascia di età e verrà dato un premio di partecipazione a tutti.

Tanto divertimento, quindi, ma anche solidarietà per l'Associazione Famiglie Sma (Genitori per la ricerca sull'Atrofia Muscolare Spinale) e per il Sapre (Servizio di Abilitazione Precoce dei Genitori). L'Associazione Famiglie SMA si occupa di accogliere e sostenere i genitori dei bambini malati, migliorare l’assistenza dei bambini attraverso una migliore informazione e formazione delle famiglie e degli operatori sanitari e stimolare e finanziare la ricerca per trovare una cura per la SMA. Il Sapre (centro qualificato, che fa parte dell'Unità Operativa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Fondazione IRCCS Ca’ Granda, Ospedale Maggiore Policlinico) agisce, invece, nell’ambito delle cure palliative pediatriche ed è rivolto ai genitori dei bimbi affetti da gravissime malattie neuromuscolari, come la SMA. Il Sapre insegna ai genitori a sviluppare tutte le competenze necessarie per gestire la vita quotidiana durante la malattia, per rapportarsi con il Servizio Sanitario Nazionale, le Istituzioni, gli Enti, mantenendo un proprio ruolo affettivo ed educativo nei confronti del bambino malato e di eventuali altri figli sani.

Durante la manifestazione, presteranno servizio di assistenza i soci dello Sporting Club Pesca Sportiva, i volontari dell'Associazione di Protezione Civile Tonino Mordeglia e i militi della Pubblica Assistenza Croce Rosa Cellese, che  saranno a disposizione per far conoscere a tutti i bambini i segreti delle ambulanze. Briciole di solidarietà preparerà bomboloni e dolci specialità solidali per la merenda di grandi e piccini. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium