/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 30 maggio 2013, 08:20

"Il Paese dei Balocchi" a Castelvecchio di Rocca Barbena

Weekend con giochi antichi, animazione e spettacoli l'1 e 2 giugno

"Il Paese dei Balocchi" a Castelvecchio di Rocca Barbena

Il “Paese dei Balocchi – I giochi di un tempo a Castelvecchio”, riparte per la sua 7° edizione organizzato e realizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune con il contributo e il patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Savona, della Fondazione A. De Mari e della Banca Carige.

A Castelvecchio di Rocca Barbena da sabato 1 a domenica 2 giugno, bimbi e genitori si potranno divertire con la corsa con i sacchi o il tiro alla fune, dimostrare abilità nella corsa coi carretti, fare equilibrismi sui trampoli, il tutto con l’aiuto del Gruppo Fieui di Caruggi d’Arbenga; per il pubblico più piccolo invece il “menù” della manifestazione è arricchito con il Circo “Magic show Spagnolo”,” i Truccabimbi” a cura di Mimimanonsolo e anche con il Clown “Bibino” e le favole animate della compagnia “I SenzaTetto” di Alassio.

Per tutti coloro che invece vogliono “giocare creando”, non possono rinunciare a partecipare ai laboratori didattici di Cinzia Vola con “disegno dipingo e faccio maschere”- ass. ADAMES, lavorare l’argilla con Silvia Calcagno e le sue “Officine Artistiche“ di Albissola, creare simpatiche marionette con le fibre vegetali seguendo i consigli de “Il giardino letterario Delfino” e per i piccoli amanti della cucina cimentarsi nella profumata prova di pesto al mortaio.

E inoltre con i laboratori di bolle giganti “Cosa bolle in pentola”  di Artgroup  e “Fisarmonica che passione”” di Giuseppe Montagna , le animazioni “Divertiamoci in piazza” e i laboratori “Le Bolas - giochi di una volta” dell’Associazione Culturale Eureka di Genova, nonché un laboratorio “Aprite gli occhi … è il paese dei Balocchi” a cura delle due Francesca di Studio4mani, laboratorio dedicato all’espressività, da svolgersi in uno spazio aperto all’interno della manifestazione, permetterà ai bambini di addentrarsi con fantasia nel paese dei Balocchi sperimentando tecniche artistiche diverse. e a cura di Giorgia De Bernardi “pizzo genovese e macramè”.

Anche quest’anno il gioco “Orienteering” a cura di Andrea Topazio e il laboratorio mostra di  geologia e paleontologia a cura di Serinus studio naturalistico e Coop. Sibilla.

La fattoria didattica dei F.lli Benedetti che mostrerà dal vivo ai bambini alcuni animali da latte i cui  prodotti si potranno apprezzare.

Per il primo anno sarà presente con il laboratorio“Il gioco che ti manca” Pierpaolo Barnieri ; sarà presente anche Patrizia Branca con “Pazze idee realizzate a mano” e Diego Delfino con “Apicoltura Delfino” e i suoi prodotti.  

Al pubblico più adulto sono rivolte invece una mostra di attrezzi d’epoca allestita dall ‘azienda agricola Antico Melo di Castelvecchio, un’altra incentrata sui giochi antichi proposta da Casa Cambi.

E’ il “paese dei balocchi” e quindi tutti i giochi, le attrazioni e i laboratori sono gratuiti,  e a tutti i bambini che saranno presenti nelle due giornate verrà offerta la merenda o un’omaggio realizzato ad hoc per la manifestazione.

Disponibili come sempre una serie di punti di ristoro organizzati dalla Pro Loco, dal Comitato Parrocchiale di Vecersio dalla protezione Civile di Priola e dalle attività commerciali del luogo olte ad un punto organizzato da “Briciole di Solidarietà” i cui proventi verranno devoluti in beneficienza,  per agevolare l’accesso al borgo sarà garantito il servizio di navetta gratuito dal parcheggio delle autovetture sino all’ingresso del paese e viceversa.

Un programma come sempre molto ricco ed impegnativo ma che persegue con costanza l’obiettivo di far sì che questo evento possa lasciare un ricordo unico e indimenticabile nelle persone che lo hanno vissuto.

Maggiori dettagli possono essere richiesti scrivendo a castelvecchio.cultur@libero.it.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium