/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 09 agosto 2013, 15:49

Albissola Marina, sabato 19 musicisti a Villa Faraggiana: sono i "Voxonus"

Dalle 21,15 si inizia con una “Piccola serenata notturna” di Mozart

La "Voxonus Orchestra"

La "Voxonus Orchestra"

Diciannove eccellenti musicisti - tutti ‘prime parti’ provenienti da altre  orchestre – si riuniscono ancora una volta ad Albissola Marina  per formare la pregiata Voxonus Orchestra dedita esclusivamente al  repertorio di fine ‘700 primo ‘800 che utilizza preziosi strumenti originali dell’epoca. Con l’appassionata e precisa direzione di Filippo Maria Bressan, sabato 10 agosto alle ore 21.15 nei giardini settecenteschi di Villa Faraggiana si terrà l’ultimo splendido e  struggente concerto della II edizione del Voxonus Festival organizzato e voluto da Claudio Gilio Presidente e direttore artistico dell’Orchestra Sinfonica di Savona.

Si parte con una delle SERENATE più celebri di Mozart comunemente chiamato la “Piccola serenata notturna”. Una struttura gioiosa, molto raffinata e di grande impatto che veniva suonata all’aria aperta  nei giardini delle sontuose ville del ‘700. Si passerà poi a un intenso concerto per violino di Mozart, dove sarà protagonista il coinvolgente Maurizio Cadossi, primo violino della Sinfonica di Savona. Il  Festival, si chiuderà sulle note della magnifica “Sinfonia degli  adii” di Haydn. Venne così chiamata perché nell’adagio finale i  musicisti smettevano a turno di suonare lasciando il palco, compreso  il direttore d’orchestra, abbandonando il finale nelle mani di due  violini e poi, uno solo a emettere le ultime note. Con questo finale il compositore indicava ai regnanti in maniera allusiva il suo  disappunto rispetto a come venivano trattati gli orchestrali, che  lavoravano troppo riuscendo a stento a incontrare le famiglie,  l’opposto di quello che succede oggi, con la  sempre più  rara opportunità di suonare. Un finale che trascinerà lo spirito di partecipazione dei tanti appassionati che hanno seguito questo Voxonus Festival con entusiasmo crescente e grande partecipazione.

Biglietteria attiva sul posto dalle ore 20.15 solo nei giorni dei concerti - Ingresso 10€ - 5€ il ridotto - In caso di pioggia salone interno - Parcheggio riservato al pubblico - 019.824663.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium