/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 10 marzo 2014, 16:00

L'Unione Industriali "incontra" la Confcommercio:"Unire le forze per superare la crisi"

Incontro tra i Presidenti Elio Guglielmelli e Vincenzo Bertino:"Sì a percorsi comuni"

L'Unione Industriali "incontra" la Confcommercio:"Unire le forze per superare la crisi"

Unire le forze per fronteggiare e puntare a superare la crisi. Queste le parole d'ordine emerse dal confronto tra il Presidente dell'Unione Industriali di Savona Elio Guglielmelli e il Presidente di Confcommercio Savona Vincenzo Bertino, incontratisi questa mattina a Savona, al fine di suggellare la continua e proficua collaborazione da anni consolidatasi tra le due associazioni.
"Abbiamo entrambi ben presente la necessità del sostegno costante alla difesa del principio della centralità dell’impresa, sia essa industriale o produttrice di servizi, nella vocazione territoriale della nostra provincia, con tutte le sue declinazioni, dalla manifattura, al turismo e al commercio", affermano i Presidenti Guglielmelli e Bertino. "E, in tal senso, respingiamo ogni tentativo di frammentare i settori produttivi, tutti essenziali per il nostro territorio, ponendoli in conflitto o sostenendo loro presunte incompatibilità".
L'impresa al centro, come risorsa insostituibile per il territorio. "La ricchezza creata dal mondo delle imprese appartenenti alle nostre associazioni è l’elemento essenziale per far sì che la nostra provincia resti produttiva e costruttrice di un futuro per i nostri giovani". Ma per restare produttivi, anche una richiesta precisa alle istituzioni. "L'imprenditore ha bisogno di percorsi, tempi e risposte certe dalla pubblica amministrazione, non importa se si tratta di un ristoratore o del titolare di un’impresa meccanica". Da qui, l'idea di costituire, nel prossimo futuro, un tavolo di lavoro comune sui percorsi burocratici e amministrativi, da condividere con gli enti locali principali, al fine che i loro migliori tecnici, con il contributo di Unione Industriali e Confcommercio, mettano a frutto le migliori pratiche e trovino semplificazioni burocratiche da estendere a tutti gli enti del territorio.
Condivisione di vedute, dunque, sulla necessità di fare fronte comune. "Non è più il periodo delle associazioni che lavorano da sole. Nessuno, in questo periodo di difficoltà, può permettersi di ragionare nel chiuso della propria associazione: per questo, ci proponiamo di mettere a fattor comune le migliori risorse per limitare gli effetti negativi delle situazioni di crisi per provare a riattivare il circuito virtuoso che genera lavoro valore e ricchezza, l'unico in grado di rispondere ai bisogni sociali", concludono il Presidente dell'Unione Industriali di Savona Elio Guglielmelli e il Presidente di Confcommercio di Savona Vincenzo Bertino.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium