Elezioni comune di Albenga

Elezioni comune di Pietra Ligure

 / Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 10 marzo 2014, 08:24

Maltempo, smottamenti nel finalese: quante Andora ci sono in Liguria?

Sul deragliamento il procuratore capo di Savona Francantonio Granero ha detto "L'impressione che ho avuto sorvolando il luogo del deragliamento è che ci troviamo di fronte non all'opera del fato ma dell'uomo": quanti altri casi ci sono?

Maltempo, smottamenti nel finalese: quante Andora ci sono in Liguria?

La terra torna a franare, questa volta nel finalese: giovedì notte uno smottamento si è abbattutto sulla strada provinciale che conduce al Melogno a Finale Ligure, trascinando con sè una casetta dell'Enel.

Venerdì all'ora di pranzo i vigili del fuoco hanno disposto, a scopo cautelativo, la chiusura totale dell'Aurelia tra Spotorno e Noli per un cedimento strutturale che riguarda una villetta. Risultato finale: due famiglie evacuate ed automobilisti costretti a prendere la strada che collega le frazioni di Voze e Tosse, allungando di fatto di molti chilometri e minuti il tempo di percorrenza. La Procura, che ora indaga sulla vicenda, oggi effettuerà un sopralluogo, per decidere se e come intervenire.

Fenomeni diversi, ma che ci costringono a confrontarci con la nostra Liguria, bella ma fragile, dove si è costruito dove forse non si doveva e non si poteva. E la mente corre subito al cedimento del terrazzo soprastante la linea ferroviaria, che ha provocato la frana che ha fatto deragliare l' Intercity ad Andora lo scorso 17 gennaio. Fortunatamente allora non ci furono vittime, ma si è parlato di una vera e propria tragedia sfiorata.

Sorvolando l'area del disastro il procuratore capo di Savona Francantonio Granero ha detto "L'impressione che ho avuto sorvolando il luogo del deragliamento è che ci troviamo di fronte non all'opera del fato ma dell'uomo". Quello stesso uomo che ha costruito dove forse non doveva e al quale la terra ogni tanto si ribella.

 

 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium