/ Savona

Spazio Annunci della tua città

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Selezioniamo collaboratori ambo i sessi di età min. 23 anni, per lo sviluppo del mercato di sanità integrativa per...

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Auto tenuta sempre in garage, ottime condizioni. Grigio Metallizzata, interni in pelle nera, sedili riscaldabili,...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Savona | mercoledì 27 agosto 2014, 09:46

Simone Schirra torna a sorridere

E' stato investito lo scorso 17 luglio da un'auto pirata, il giovane ritrova il sorriso oggi a fianco della mamma

Torna a sorridere Simone Schirra, il ragazzo di 23 anni savonese,investito lo scorso 17 luglio da un’auto pirata il cui conducente è stato individuato solo in seguito essendosi allontanato dal luogo dell’incidente poco dopo lo stesso.

Le condizioni di Simone sono apparse immediatamente serie, la solidarietà da parte di tutti gli amici e dal mondo del calcio dilettantistico, infatti Simone è capitano della squadra Veloce.

Oggi finalmente il respiro di sollievo arriva per tutti grazie alla fotografia pubblicata su Facebook che ritrae il ragazzo sorridente insieme alla mamma Fabrizia che ha affrontato insieme al figlio e rimanendo sempre al suo fianco il percorso riabilitativo necessario dopo il trauma subito.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore