/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | mercoledì 27 agosto 2014, 11:45

La Mototerapia di Vanni Oddera al Porto di Savona

Questi ragazzi "molto speciali", mi stanno insegnando a vivere!” afferma Vanni Oddera

 

 

Prosegue il progetto nato nella primavera del 2011 da un’idea di Vanni Oddera, originario di Pontinvrea e noto campione di motocross nella categoria freestyle, con l’obiettivo di avvicinare e far scoprire il mondo freestyle e del motocross a persone invalide e con problemi psicofisici.

Non solo Pet Terapy, dunque, ma anche un contatto diretto con lo straordinario mondo delle moto che regala a chiunque emozioni forti, ancor più a ragazzi portatori di handicap che hanno, grazie al progetto la possibilità di vivere una giornata speciale a fianco del grande campione.

La vita è fatta di piccole cose insignificanti, simili a minuscoli fiori.
Non è fatta solo di grandi cose, come lo studio, l'amore, il lavoro.
Ogni giorno succedono piccole cose,tante da non riuscire a tenerle a mente né a contarle, e tra di esse si nascondono granelli di una felicità appena percepibile, che l'anima respira e grazie alla quale vive.
Questi ragazzi "molto speciali", mi stanno insegnando a vivere!
” afferma Vanni Oddera che racconta attraverso un video su youtube la sua esperienza, che , possiamo dirlo, non è solo una esperienza di sport e volontariato, ma una vera e propria esperienza di vita, che fa crescere per primo il suo protagonista oltre a tutti i ragazzi coinvolti.

M.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore