/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | mercoledì 24 settembre 2014, 09:43

Demont da Millesimo a Padova? la preoccupazione dei lavoratori della Valbormida

Voci parlano di esuberi, ma ancora nessuna conferma, dall'azienda anzi arrivano affermazioni confortanti

Demont da Millesimo a Padova? la preoccupazione dei lavoratori della Valbormida

Potrebbe trattarsi dell’ennesima attività che decide di abbandonare la Valbormida? Questo il timore a seguito della notizia circa il trasferimento a Battaglia Terme, in provincia di Padova di undici dipendenti che si occupano della realizzazione delle caldaie industriali.

Tra i lavoratori questo cambiamento genera forti preoccupazioni e timori e c’è già chi teme forti esuberi per il prossimo anno.

Voci non confermate, ma che sarebbero alimentate anche dal fatto che alcune aziende servite dal Gruppo Demont risultano essere in crisi o presentano comunque delle problematiche, pensiamo ad esempio a Tirreno Power o aziende in Libia paese che versa nella situazione che tutti sappiamo.

Dall’azienda tuttavia la risposta chiara : la Demont avrebbe infatti ottime commesse che genererebbero lavoro per oltre sei mesi e il trasferimento a Battaglia Terme solo una decisione strategica del Gruppo data anche da un’esigenza dettata dalle vie di comunicazione e dai collegamenti che risulterebbero più semplici, specie per la realizzazione di certi tipi di caldaie di ingenti dimensioni nella sede di Padova.

M.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore