/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 26 settembre 2014, 16:30

Savona, la crisi colpisce anche le imprese in "rosa"

Secondo i dati dell'Ufficio Statistica e Studi della Camera di Commercio, nel periodo gennaio/giugno 2014, si è registrato un calo del 6,3% delle aziende femminili.

Immagine generica

Immagine generica

Quando la crisi colpisce le imprese femminili. E’ questo il quadro che emerge nella provincia di Savona, dove le aziende in rosa, hanno subito un ridimensionamento rispetto l’inizio dell’anno.

Secondo i dati in mano all’Ufficio Statistica e Studi della Camera di Commercio, il 2014 era iniziato infatti con 7.446 imprese attive in provincia, ma sei mesi dopo, a fine giugno, il numero complessivo risulta sceso al a 6.976 unita, con un calo del 6,3%.

Anche il totale delle imprese savonesi attive al Registro Imprese della Camera di Commercio di Savona ha registrato nei primi sei mesi del 2014 un andamento negativo, ma molto meno marcato. La flessione è stata infatti dell’1,1% (da 27.618 a 27.318 imprese attive).

Nonostante la situazione appena descritta, la provincia savonese si conferma una delle realtà a più elevata incidenza di imprese guidate da donne, infatti, una impresa su quattro è “rosa”.

I settori dove si concentra maggiormente l’interessa imprenditoriale femminile restano il commercio, l’agricoltura e il turismo, mentre, in leggero calo, risultano essere le attività  manifatturiere, le costruzioni e i trasporti.

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium