/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 26 settembre 2014, 12:38

Tirreno Power, il Ministero accoglie la nota del Comitato Tecnico Scientifico: sull'AIA si discute il 1 ottobre

Il 28 settembre scade la cassa integrazione per i lavoratori. Sindacati, rsu ed azienda si confronteranno sugli ammortizzatori sociali ed entro i primi dieci giorni di ottobre sarà conclusa la procedura di mobilità con un incontro nazionale

Tirreno Power, il Ministero accoglie la nota del Comitato Tecnico Scientifico: sull'AIA si discute il 1 ottobre

L’intervento del Comitato Tecnico Scientifico è stato recepito nell'iter autorizzativo sulla nuova AIA del Ministero dell'Ambiente. La nota del CTS metteva in discussione il progetto presentato a maggio da Tirreno Power

Il progetto dell’azienda che, secondo il Comitato Scientifico “appare tecnicamente incompleto”, “non prevede più il rifacimento dei gruppi a carbone VL3 e VL4, bensì una serie di interventi considerati 'migliorativi' dei vecchi gruppi a carbone medesimi con il dichiarato intento di farli rientrare nel contesto e nei limiti della Migliori Tecnologie Disponibili”.

Questo in attesa dell’incontro a Roma per definire un accordo sulla concessione dell’AIA alla centrale termoelettrica di Vado Ligure, rinviata al prossimo primo ottobre.

Intanto il 28 settembre scade la cassa integrazione per i lavoratori. Sindacati, rsu ed azienda si confronteranno sugli ammortizzatori sociali ed entro i primi dieci giorni di ottobre sarà conclusa la procedura di mobilità con un incontro nazionale.

Debora Geido

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium