/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 26 settembre 2014, 18:15

Trasportava 14 cuccioli di cane importati abusivamente: arrestato savonese ad Arezzo

I cuccioli sono stati trovati nel bagagliaio dell'auto senza cibo, acqua, privi di chip e certificazioni sanitarie. L'uomo è stato denunciato

Trasportava 14 cuccioli di cane importati abusivamente: arrestato savonese ad Arezzo

Trasportava 14 cuccioli di cane appartenenti a varie razze in un bagagliaio stretto, senza cibo, senza acqua, privi di chip e certificazioni sanitarie. L'uomo, un 59enne di Savona, è stato fermato questa mattina alle 9, lungo il tratto aretino dell'Autosole nei pressi di Arezzo, mentre, alla guida di una Skoda con targa slovacca, stava percorrendo la corsia Sud dell'autostrada proveniente dal Brennero. I cuccioli, oltre ad essere trasportati in condizioni non idonee sono risultati di importazione abusiva e maltrattati. L'uomo è stato denunciato.

Dagli accertamenti effettuati dai poliziotti della stradale di Arezzo, il conducente è risultato essere titolare di una attività di vendita di animali vivi, con sede a Savona, su cui sono in corso ulteriori e approfonditi accertamenti. I cagnolini, che sono stati visitati e controllati da personale del servizio veterinario della USL 8 di Arezzo intervenuto sul posto, sono stati poi sottoposti a sequestro ed affidati in giudiziale custodia al canile municipale di Arezzo. 

r.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium