/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | giovedì 04 dicembre 2014, 14:41

Unione dei Comuni "Riviera delle Palme ed Ulivi", Pignocca: "Garantita autonomia di tutti i paesi"

Per ottobre 2015 creazione di un piano di Protezione Civile unitario per affrontare emergenza maltempo

Unione dei Comuni "Riviera delle Palme ed Ulivi", Pignocca: "Garantita autonomia di tutti i paesi"

Oggi è nata ufficialmente, con la firma dei sindaci coinvolti, l’Unione dei Comuni “Riviera delle Palme e degli Ulivi” che riunisce i dieci Comune di  Balestrino, Boissano, Borghetto, Borgio, Giustenice, Loano, Magliolo, Pietra Ligure,  Toirano e Tovo.

Loano, essendo il paese più grande, ne è il capofila ed il sindaco Luigi Pignocca è il Presidente provvisorio. Nel corso di alcuni consigli comunali erano stati sollevati dubbi ed osservazioni da parte di alcuni consiglieri sull’opportunità dell’Unione. Il timore era legato, in particolare, alla perdita di autonomia decisionale e la predominanza, nelle scelte, del Comune capofila.

Abbiamo cercato, sottolinea il sindaco Pignocca, nei meccanismi di voto all’interno della giunta e del consiglio di rispettare tutte le autonomie. Non c’è la volontà né di fagocitare, né di espandere il territorio: l’obiettivo è collaborare in maniera unitaria”.

Il Presidente sarà a turnazione e cambierà ogni due anni. “La priorità, sottolinea il sindaco Pignocca, è far partire la macchina. Non sarà un compito facile, ma credo che con la collaborazione degli enti e di tutto il personale si riuscirà a fare un grande lavoro per il nostro territorio”.

Tra le funzioni che vengono trasferite all’ente alla firma dell’atto costitutivo c’è anche la pianificazione di una piano di protezione civile e di coordinamento dei primi soccorsi, tema di grande attualità, vista l’ultima ondata di maltempo.

Noi abbiamo dovuto presentare anche un crono programma: ad ottobre 2015 ci sarà il passaggio della Protezione Civile dai Comuni all’Unione. Credo che il prossimo anno si sarà quindi attrezzati ad intervenire dove c’è necessità”.

 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore