/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 19 gennaio 2015, 12:45

Andora: un anno con la Protezione Civile

Ben 22 interventi per il maltempo, 31 per le manifestazioni, ma solo 1 per incendio boschivo

Andora: un anno con la Protezione Civile

Un anno di interventi e di lavoro per la Protezione Civile di Andora, uno dei gruppi più attivi e compatti del ponente ligure, grazie all’impegno costante di tutti i volontari e del loro responsabile Fabio Curto che afferma “Sono soddisfatto di quanto abbiamo fatto durante quest’anno insieme, un gruppo che ha saputo affrontare diverse difficoltà ed emergenze, crescendo costantemente per merito di tutti i suoi membri”.

Diverse le attività poste in essere dai volontari che, non solo effettuano fondamentali interventi di sicurezza, ma sono un supporto fondamentale anche per la realizzazione di eventi e manifestazioni.

Spiega Curto “Il nostro intervento spaziava dal presidio per l incolumità della popolazione, ausilio viabilità e rappresentanza in ben 31 eventi che hanno impegnato 80 volontari”.

Una delle attività principali, inoltre per la Protezione Civile riguarda gli incendi boschivi “Il nostro gruppo AIB opera sia sul territorio Comunale, che in ambito provinciale e regionale, mettendo a disposizione mezzi e volontari, reperibili 24 ore al giorno 365 giorni l’anno. L’anno appena concluso, fortunatamente non è stato un anno di grandi incendi, infatti siamo stati impegnati in un solo intervento che ha impegnato 5 volontari. Questo non solo per il clima che non è stato secco e non ha favorito quindi il diffondersi di incendi, ma anche grazie all’importante opera di prevenzione e tutela del territorio nella quale siamo stati impegnati”.

Tra le attività dove è stato fondamentale l’intervento e la presenza della Protezione Civile, inoltre, come dimenticare tutte quelle legate al maltempo e all’allerta meteo.

Afferma Fabio Curto “Da diversi anni il Gruppo Volontari Protezione Civile di Andora, in stato di ALLERTA 1 E 2 si e prefissato il compito di presidiare la propria sede, mettendo a disposizione il numero di telefono di squadra per eventuali segnalazioni di emergenza e per diffondere informazioni utili alla popolazione in tempo reale.

In oltre svolge il controllo del territorio comunale costantemente da inizio a fine allerta, garantendo cosi un contatto diretto con i cittadini e le istituzioni che partecipano alle allerte. Proprio la buona e costante collaborazione con le Forze dell’Ordine del Comune di Andora fa si che i tempi di eventuali interventi si accorcino di molto, diminuendo il rischio di pericolo.”

Ben 22 gli interventi che si sono resi necessari durante il 2014 che hanno impegnato 70 volontari per 663 ore e l’impegno dei sette mezzi della Protezione Civile.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium