/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 19 gennaio 2015, 16:45

Le caserme Piave di Albenga e Chiesa di Savona vanno all'asta

Aperto il bando di vendita per 637 immobili residenziali del Ministero, per un valore complessivo presunto di oltre 105 milioni di euro

Le caserme Piave di Albenga e Chiesa di Savona vanno all'asta

Gli immobili residenziali del Ministero della Difesa vanno all’asta. Venerdì l’ente ha pubblicato sul sito www.notariato.it l’elenco dei 637 immobili liberi in tredici regioni (Abruzzo, Campania, Emilia -Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana, Veneto) per un valore complessivo presunto di oltre 105 milioni di euro.

Tra il 17 febbraio e l’11 marzo è previsto lo svolgimento delle 637 aste principali, riservate ai dipendenti in servizio del Ministero della Difesa. A seguire, tra il 12 ed il 25 marzo, si apriranno quelle residuali, alle quali potranno partecipare tutti i cittadini e che avranno per oggetto i lotti non aggiudicati.

Per la Provincia di Savona sono stati messi all’asta sei lotti della ex caserma Piave di Albenga, situata nella via omonima, per una base d’asta complessiva di un milione e duecento ottanta mila euro, e tre della ex Caserma Chiesa in via Bonifacio del Vasto a Savona, per una base, in questo caso, superiore agli ottocentotrentamila euro. Clicca qui per i dettagli del bando.

 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium