/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 19 gennaio 2015, 14:30

Turismo, promozione del "brand" borghi montani e spiagge di eccellenza: Bandiere Arancioni e Blu insieme

Il progetto punta a promuovere queste eccellenze del territorio attraversi eventi, manifestazioni, scambi culturali e economici.

Turismo, promozione del "brand" borghi montani e spiagge di eccellenza: Bandiere Arancioni e Blu insieme

 

Bandiere Arancioni e Bandiere Blu, pronte a sventolare l’una accanto all’altra, nelle trentacinque località certificate con i prestigiosi vessilli, rispettivamente, dal Touring Club italiano e  dalla Fee-Foundation for Environmental Education.

L’obiettivo del progetto “Gusta l’ Arancione e Gusta il Blu”, già operativo nelle Marche, è stato presentato in mattinata in Regione Liguria all’assessore al Turismo Angelo Berlangieri, all’Agenzia di promozione turistica “In Liguria” e ai sindaci dall’associazione Paesi Bandiera Arancione guidata dal presidente Fulvio Gazzola, sindaco di Dolceacqua (Imperia) Fulvio Gazzola.

Il progetto punta a promuovere  queste eccellenze del territorio attraversi eventi, manifestazioni, scambi culturali e economici e con una collaborazione  a tutto campo  per incrementare i flussi turistici fra costa e entroterra e rafforzare la destagionalizzazione e l’unicità del Brand Liguria.

Il progetto “ Gusta l’Arancione e Gusta il Blu” sarà presentato alla Bit-Borsa Internazionale del Turismo, a Milano, a febbraio e a Milano Expo 2015.

Nella Provincia di Savona, saranno tre i borghi che potranno fregiarsi della "Bandiera Arancione", ovvero, Sassello ,Toirano e Castelvecchio di Rocca Barbena

Undici le spiagge savonesi sulle quali sventola quest’anno la bandiera Blu: Spotorno, Bergeggi, Finale Ligure, Noli, Pietra Ligure, Savona Fornaci, Albissola Marina, Albisola Superiore, Celle Ligure, Varazze, Loano, 

 

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium