/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 19 gennaio 2015, 17:01

Savona, il Teatro Chiabrera apre il progetto scuola con "Suor Angelica"

Mercoledì 21 gennaio alle ore 11.00

Savona, il Teatro Chiabrera apre il progetto scuola con "Suor Angelica"

Sarà Puccini con la sua musica. Sarà forse la storia della povera Angelica, che tocca, strazia, contorce, commuove. Non c'è scampo.

Fatto sta che, dopo il grande successo dello scorso ottobre, Suor Angelica torna sul palcoscenico del Teatro Chiabrera di Savona mercoledì 21 gennaio, ore 11.00, per centinaia di ragazzi delle scuole secondarie.

Confermando una volta di più il valore dell'arte nella vita culturale dei giovanissimi.

L'opera rientra nel PROGETTO SCUOLE del Teatro dell'Opera Giocosa

Rintocco di campane. Nel convento il tempo scorre lentamente, le giornate sono segnate dalla monotonia e anche le piccole emozioni quotidiane sono rigidamente controllate e punite; fino al repentino liberarsi di una violenta emozione, momento di intensità drammatica senza pari, che porta allo scioglimento finale, disperato e ineluttabile.

Il toccante atto unico pucciniano, su libretto di Giovacchino Forzano, va in scena - in replica - al Teatro Chiabrera di Savona mercoledì 21 gennaio alle ore 11.00. SPETTACOLO PER LE SCUOLE.

COLLABORAZIONE TRA IL CONSERVATORIO G. PUCCINI DI SPEZIA E IL TEATRO DELL'OPERA GIOCOSA ONLUS DI SAVONA.

Cast: Studenti dei corsi di secondo livello del Conservatorio di Musica G. Puccini della Spezia: Natalia Kornach (Suor Angelica), Fulvia Bertoli (Zia Principessa), Raffaella Serafini (Badessa), Li Lili (Maestra delle Novizie), Laura Ceretti (Suora Zelatrice), Seo Hyungju (Suor Genovieffa), Laura Novaretto (Suor Osmina),  Mu Helin (Suor Dolcina), Mariella Mammì (Suora Infermiera), Felicita Brusoni – Claudia Muntean (due cercatrici), Son Eun Joo (una novizia), Li Yan – Giulia Bruschi (due converse), Arianna Verduri (Suor Lucilla), Gledis Gjuzi (una suora), Leonardo Grillotti (Miracolo).

Orchestra del Conservatorio di Musica della Spezia diretta da Giovanni Di Stefano.

Coro del Conservatorio di Musica della Spezia diretto da Luca Stornello.

Regia di Luca Ferraris, Scene e Costumi di Michele Olcese.

Allestimento Teatro dell'Opera giocosa ONLUS di Savona.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium