/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 09 febbraio 2015, 16:45

Tpl Andora/Savona: "Bus pieni e assenza di controllori in alcune fasce orarie"

Questa la segnalazione di una lettrice "E’ agghiacciante vivere in un paese che ha smarrito il senso civico, in cui la maleducazione dilagante costituisce la norma e la gentilezza e le buone maniere non sono cool”

Tpl Andora/Savona: "Bus pieni e assenza di controllori in alcune fasce orarie"

Treno, Bus, la vita dei pendolari, di chi ogni giorno deve prendere un mezzo pubblico per regari al lavoro o per i propri spostamenti non è mai facile, se poi il servizio offerto è spesso carente, come purtroppo spesso accade, allora dover prendere ogni giorno un autobus può essere davvero una missione degna di un eroe.

Ci racconta una nostra lettrice “Sono un’abbonata TPL della linea Andora-Savona dal 2000, il servizio degli autobus è scadente soprattutto in questo periodo e su questa linea di autobus”.

Continua “Al mattino nell’orario degli studenti accade spesso e volentieri che i ragazzi occupino tutti i posti disponibili compresi quelli riservati ad invalidi e persone anziane non curanti della loro presenza sull’autobus. E’ una vergogna e questa situazione lascia un senso di smarrimento e desolazione”.

“Fra l’altro, in questi orari non c’è mai nessun controllore che passa, mentre negli altri orari in cui c’è meno traffico arrivano sempre a gruppi di 2 o di 3. Come mai? Sarei lieta se questa lettera portasse a significativi cambiamenti e non finisse nel dimenticatoio. E’ agghiacciante vivere in un paese che ha smarrito il senso civico, in cui la maleducazione dilagante costituisce la norma e la gentilezza e le buone maniere non sono cool”.

R.G.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium