/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 15 marzo 2015, 10:13

Varazze: violenza in famiglia, calci e pugni per la moglie e una coltellata al figlio, arrestato 55enne albanese

Ennesimo caso di violenza domestica per l'uomo con precedenti penali sempre per precedenti episodi di violenza

Varazze: violenza in famiglia, calci e pugni per la moglie e una coltellata al figlio, arrestato 55enne albanese

 

Un altro caso di violenza in famiglia posto in esser nei confronti della moglie e del figlio, questo quanto accaduto nella serata di ieri a Varazze quando un uomo di origini albanesi di 55 anni M.A. ha aggredito a calci e pugni la moglie M.F.N. anche lei di 55 anni casalinga.

Non era il primo caso di violenza subita dalla donna che aveva già denunciato il marito per episodi di violenza domestica, ma come spesso accade in questi casi, a seguito delle segnalazioni il rapporto tra i due era continuato e l'uomo aveva continuato a rimanere in famiglia.

Ieri l'ennesima lite trasformatasi in discussione e aggressione, una volta di troppo però e ad intervenire questa volta anche il figlio di 25 anni M.S. colpito a sua volta con un coltello.

Una ferita al braccio anche per il giovane studente .

I due famigliari hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 7 e 6 giorni.

L'arrestato si trova ora ristretto presso il carcere di savona in attesa delle determinazioni dell’autorita’ giudiziaria.

 

M.C.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium