/ Sport

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sport | 15 marzo 2015, 18:23

Il Legino ha il suo portafortuna, Stephan El Shaarawy ha assistito alla vittoria sul Bragno

Il Legino ha il suo portafortuna, Stephan El Shaarawy ha assistito alla vittoria sul Bragno

Un talismano speciale ha regalato i giusti influssi al Legino che, battendo 2-1 il Bragno, ha di fatto ipotecato una salvezza a dir poco incredibile.

La matricola di Fabio Tobia ha sorpreso per continuità di risultati anche Stephan El Shaarawy, presente oggi pomeriggio al Ruffinengo, ha approfittato della lunga fase di riabilitazione per sostenere vecchi amici ed ex compagni di squadra (il Faraone è infatti cresciuto nella cantera verdeblu).

I savonesi hanno superato i ragazzi di Palermo grazie alle reti di bomber Anselmo (nella foto con il fuoriclasse del Milan) e Penna. Inutile la pennellata su punizione di Cattardico.

RG

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium