/ Sport

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sport | 16 maggio 2015, 17:00

XX° edizione del Meeting Internazionale di Nuoto Città di Loano

Ecco i risultati della mattina

XX° edizione del Meeting Internazionale di Nuoto Città di Loano

Sabato 16 e domenica 17 maggio, a Loano, si svolgerà la ventesima edizione del Meeting Internazionale di Nuoto Città di Loano, organizzata dalla Società Doria Nuoto 2000 Loano, con il contributo dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e il patrocinio di FIN e CONI.

 

“Il Meeting Internazionale di nuoto Città di Loano - dice l’Assessore Remo Zaccaria – raggiunge quest’anno un importante traguardo. Grazie all’impegno dei dirigenti e dei tecnici del Doria Nuoto 2000 Loano questo evento è giunto alla ventesima edizione, conquistando un posto di primo piano nel calendario del nuoto italiano. È una prova importante che ha visto negli anni, ai blocchi di partenza, alcuni tra i più forti giovani atleti a livello nazionale e internazionale. Anche quest’anno le presenze tra atleti, tecnici e familiari si annunciano alte e tali da poter costituire una opportunità per la nostra economia turistica.”

 

Dice Roberto Po, Direttore Sportivo del Doria Nuoto Loano: “Il Trofeo Città di Loano  per la sua ventesima edizione si rifà il look e coinvolge tutte le categorie natatorie a partire dagli Esordienti B (maschi anni 2004 e 2005, femmine 2005 e 2006), per poi passare agli Esordienti A (maschi anni 2002 e 2003, femmine 2003 e 2004), ai Ragazzi (maschi anni 1999, 2000 e 2002, femmine 2001 e 2002) e gli Assoluti (maschi over 1998, femmine over 2000). Festeggeremo con una due giorni di gare nella piscina olimpionica all’aperto del Palazzetto dello Sport di Loano, base vasca 50 metri. Saranno presenti le migliori società natatorie del panorama ligure e nazionale.”

 

Gli Esordienti B affronteranno tutte le gare sulle distanze dei 50 e 100, mentre Esordienti A, Ragazzi e Assoluti si cimenteranno nelle distanze dei 50, 100, 200 e 400. Novità assoluta di quest’anno sono le staffette, in programma domenica pomeriggio: la 4x50 per gli Esordienti B, la 6x50 per le altre categorie, in cui le squadre dovranno schierare rispettivamente 2 atleti, un uomo e una donna, della categoria Es. A, Ragazzi e Assoluti.

 

Sono 16 le società iscritte, per un totale di 465 atleti e 1544 presenze gara.

Tra le società liguri spiccano l’Amatori Nuoto Savona (con 47 atleti), l’Andrea Doria, Lavagna 90 di Meglio, NC RN Cairo M. Acqui Terme, Nuotatori Genovesi SSD, Nuoto club Liguria, Rari Nantes Bogliasco, Rari Nantes Imperia 57, oltre alla padrona di casa Doria Nuoto Loano. Vengono dalla Lombardia i Canottieri Vittorino da Feltre (squadra che vanta ben 69 atleti), il Nuoto Club Brebbia, il Pietro Radici Nuoto, SMGM Team Nuoto Lombardia, il Team Insubrika SSD e il Senago Nuoto; dal Piemonte il Derthona Nuoto, l’Oasi Laura Vicuna Rival (seconda per numero di atleti con 51 nuotatori), l’ON Sport Vinovo SSD.

Tra gli atleti presenti spicca il nome di Erica Musso, bronzo ai campionati nazionali assoluti di Riccione e qualificatasi per la staffetta 4x200 stile libero ai mondiali di Kazan. Tra gli atleti liguri presenze importanti per Andrea Ambra Pescio, Alessia Vanara e Giulia Farnese, Lorenzo Maccagno dell’Amatori Nuoto Savona. Per i padroni di casa del Doria Nuoto Loano da tenere sotto controllo Lucrezia Sole, Mariam Berro, Vittoria Vignolo, Giada Buonerba, Giovanni Sciutto, Gaia LampertiGreta Shteto. Tra gli atleti provenienti dalle altre regioni, grandi aspettative per Giacomo Carini, Camilla Tinelli e Martina Locatelli dei Canottieri Vittorino da Feltre, Federico Poggio e Antonia Scarabelli del Team Insubrika,

 

La gara prenderà il via sabato 16 maggio: al mattino si partirà alle 9.00 con i 100 Farfalla (Esordienti B – A – Ragazzi – Assoluti) Maschi e Femmine; i 200 Rana (Esordienti A- Ragazzi –Assoluti) Maschi e Femmine; i 100 Stile Libero (Esordienti B –A- Ragazzi) Assoluti Maschi e Femmine e i 200 Misti (Esordienti A - Ragazzi- Assoluti) Maschi e Femmine.

Sabato pomeriggio a partire dalle 15 sono previsti: i 200 Dorso (Esordienti A – Ragazzi – Assoluti) Maschi e Femmine; i 100 Rana (Esordienti B – A- Ragazzi- Assoluti) Maschi e Femmine; i 200 Stile Libero (Esordienti A – Ragazzi – Assoluti) Maschi e Femmine; i 400 Misti (Esordienti A- Ragazzi- Assoluti) Maschi e Femmine.

Il secondo giorno di gare domenica 17 maggio vedrà impegnati gli atleti nei 100 Dorso (Esordienti B – A – Ragazzi – Assoluti) Maschi e Femmine, 200 Farfalla (Esordienti A- Ragazzi- Assoluti) Maschi e Femmine, 50 Rana (Esordienti B –A- Ragazzi- Assoluti) Maschi e Femmine; 50 Dorso (Esordienti B –A- Ragazzi –Assoluti) Maschi e Femmine.

Gran finale nel pomeriggio con i 50 Stile Libero (Esordienti B –A- Ragazzi- Assoluti) Maschi e Femmine; 50 Farfalla (Esordienti B – A – Ragazzi – Assoluti) Maschi e Femmine; 400 Stile Libero (Esordienti A- Ragazzi- Assoluti) Maschi e Femmine e le Staffette Esordienti B 4x50 mista e Staffettone 6x50 Stile Libero.

cs

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium