/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 06 luglio 2015, 19:45

Varazze, successo ieri per "Nuota con Noi": 125 i partecipanti, ospite della giornata il campione paraolimpico Andrea Cadili

Nelle distanze del miglio e mezzo miglio hanno partecipato 125 atleti di cui 10 de Il Faggio Olympic, nella manifestazione organizzata nella spiaggia libera attrezzata "Il Solaro" gestita da ATA e dalla Cooperativa Sociale Laltromare

Varazze, successo ieri per "Nuota con Noi": 125 i partecipanti, ospite della giornata il campione paraolimpico Andrea Cadili

Enorme successo ieri per “Nuota con noi!” nella spiaggia il Solaro di Varazze. Organizzata nella spiaggia libera attrezzata gestita dalla Società Multiservizi ATA di Savona e dalla Cooperativa Sociale Laltromare, la prima edizione del "Primo Miglio Città di Varazze" ha visto la partecipazione di 125 atleti di cui 10 de Il Faggio Olympic.

Nell’iniziativa di ieri è stato grande ospite Andrea Cadili Rispi, atleta de Il Faggio Olympic e fresco campione paraolimpico sui 400 metri stile libero. L’atleta paralimpico di levatura internazionale, proprio domenica 28 giugno ha vinto il titolo di campione italiano per i 400 metri stile libero e vanta ben 9 vittorie in questo campionato. "L'iniziativa organizzata da Il Faggio e Ata è una bellissima possibilità di partecipazione da parte dei normodotati - afferma Andrea Cadili Rispi - Al mattino i disabili hanno percorso a nuoto 200 metri accompagnati, mentre nel pomeriggio abbiamo fatto il primo miglio, grandissima è stata la partecipazione. Credo che l'iniziativa abbia così centrato l'obiettivo, cioè quello d sensibilizzare il più possibile i ragazzi a nuotare". 

Lo sportivo, coadiuvato dal coach Davide Sanguineti, suo allenatore ormai dal 2006, sfoggia, nel suo palmarès, l’attraversamento dello stretto di Messina nel 2010, dello stretto del Bosforo nel 2013 e, nel 2014, dello stretto di Malta mentre, quest’anno, sarà ancora protagonista alle Canarie.

"Il mio prossimo obiettivo è la gara di 18 chilometri che si svolgerà a Tenerife in Spagna del 26 settembre - continua l'atleta Andrea Cadili - Mi sto allenando ogni giorno per raggiungere questo traguardo. Nuotare è la mia passione, è un'attività che mi diverte, mi fa mettere alla prova ogni giorno e che mi da tante soddisfazioni. Ringrazio Il Faggio, il mio allenatore e tutti coloro che mi hanno seguito, che credono in me e nelle mie capacità". 

"Per l’ATA S.p.A. e la Cooperativa sociale Laltromare, è un piacere avere ospitato una persona di questa levatura proprio nella spiaggia libera attrezzata Il Solaro di Varazze che ha fatto dell’accompagnamento in mare di persone con mobilità ridotta o assente la propria bandiera e che è dotata di infrastrutture atte a fruire, in tutta sicurezza e gradevolezza, di una giornata di sole e di mare, anche per le persone che, altrimenti, non ne avrebbero la possibilità", affermano dalla Società Multiservizi e dalla Cooperativa Sociale.

"E’ stata una grande soddisfazione ospitare questa prima edizione del miglio Città di Varazze – afferma il Presidente di ATA, Sara Vaggi - Questa spiaggia e' diventata negli anni una vera eccellenza nel panorama turistico della Riviera con risultati sempre più alti. Lo scorso anno 600 persone ‎diversamente abili prevalentemente con problemi motori hanno potuto godere dello splendido mare varazzino".

"Si tratta di una nuova idea di turismo che stiamo promuovendo come proposta anche negli altri Comuni soci di ATA che hanno a disposizione un litorale – spiega il Direttore di ATA, Luca Pesce - La specializzazione raggiunta nel campo dalla cooperativa Laltromare, nostro partner nella gestione della spiaggia del Solaro, è fondamentale per il successo del "mare per tutti".

Il Presidente della Cooperativa Laltromare, Alberto Traversa parla di “un sogno che si realizza”: “Dopo l'esperienza innovativa dello scaletto senza scalini a Savona, ora il Solaro a Varazze – afferma - Un'idea artigianale divenuta imprenditoriale. Il turismo al servizio del sociale".

Debora Geido

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium