/ Eventi

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 06 luglio 2015, 12:57

Grande successo ieri per lo spettacolo "Loano una città per Sognare"

Nel corso della serata è stata premiata la presentatrice e cantante loanese Elena Ballerini che nel corso dell'ultima stagione televisiva è stata protagonista della trasmissione televisiva di RAI 2 "Mezzogiorno in Famiglia"

Grande successo ieri per lo spettacolo "Loano una città per Sognare"

Grande successo ieri sera, domenica 5 luglio, per lo spettacolo "Loano una città per Sognare" organizzato dall'associazione "Vecchia Loano" e "Liguria Web TV" per sostenere il Comitato Locale della Croce Rossa Italiana.

Il pubblico che gremiva l'arena estiva Giardino del Principe ha potuto apprezzare le canzoni e le coreografie dei migliori cantanti e danzatrici della nostra provincia ed ha particolarmente applaudito il cabarettista Maurizio Lastrico, noto per la sua pluriennale partecipazione a "ZELIG" su Canale 5.

Nel corso della serata è stata premiata la presentatrice e cantante loanese Elena Ballerini che nel corso dell'ultima stagione televisiva è stata protagonista della trasmissione televisiva di RAI 2 "Mezzogiorno in Famiglia". A Lei è stato assegnato la prima edizione del premio, ideato dall'Associazione Vecchia Loano in accordo con il Comune di Loano, "Porta di Passorino d'argento - Loanese dell'anno" che è assegnato al nostro concittadino che nel corso dell'anno si è maggiormente distinto nel mondo dello spettacolo, della musica e dell'arte.
Nelle prima foto il momento della consegna del premio ad Elena Ballerini da parte del Consigliere Comunale e Vicepresidente dell'Associazione "Vecchia Loano" Agostino Delfino.

Nella seconda fotografia la presentatrice della serata Francesca Orlando, il rappresentate della CRI Loano Giovanni Cepollina, il Consigliere Agostino Delfino ed Elena Ballerini con il premio "Porta di Passorino".

Le offerte raccolte nel corso della serata saranno utilizzate per l'acquisto di nuove attrezzature per i mezzi di soccorso della Croce Rossa Italiana di Loano.
Negli ultimi mesi il Comitato CRI di Loano si è dotato di una nuova ambulanza utilizzata per gli interventi di emergenza e di un mezzo per il trasporto disabili dotato di pedana elettrica. Grossi investimenti coperti con il lavoro dei Volontari e con le offerte dei cittadini, investimenti che vogliono offrire ai loanesi ed ai turisti ospiti della nostra città un servizio di primo soccorso e trasporti infermi.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium