/ Politica

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 11 luglio 2015, 12:14

Giro d'Italia in rosa, disagi al traffico a Finale, Guzzi:"Gara nazionale, Comune nessun autonomia nella scelta"

"Il passaggio della carovana in rosa è stato pubblicizzato.Dalle prime ore del pomeriggio vigili e volontari sono stati impegnati a fornire aiuto ed assistenza"

Giro d'Italia in rosa, disagi al traffico a Finale, Guzzi:"Gara nazionale, Comune nessun autonomia nella scelta"

Si trattava di una gara nazionale, per cui il Comune non aveva nessun margine autonomia nell’organizzazione. Comprendiamo i disagi dei cittadini, ai quali avevamo cercato di dare una risposta pubblicizzando l’evento”. L’assessore ai lavori pubblici Andrea Guzzi stempera le polemiche relative ai problemi nati con il passaggio del Giro in Rosa. Nella giornata di ieri la carovana di ciclisti è transitata sulla Sp490 del Melogno, con ovvio blocco del traffico. “Essendo un evento di caratura nazionale, spiega Andrea Guzzi, sono state adottate tutte le precauzione che devono essere presi in questi tipi di gara e l’amministrazione aveva poca autonomia nelle scelte”.

Il passaggio della carovana in rosa è stato pubblicizzato sulle transenne, sui giornali e via radio e nell’abitato di Gorra. Dalle prime ore del pomeriggio  vigili e volontari sono stati impegnati a fornire aiuto ed assistenza. Purtroppo si è verificato un allungamento dei tempi, che ha creato disagio agli automobilisti”, conclude Guzzi.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium