/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 31 agosto 2015, 07:15

Altare: in fiamme il locale di Lap Dance "Il Follia", arrestato l'ex compagno della titolare

Completamente distrutto, le fiamme ed il fumo si sono estesi anche al mobilificio vicino. Ad appiccare le fiamme l'ex compagno che, non rassegnandosi alla fine del rapporto ieri ha compiuto il gesto estremo

Altare: in fiamme il locale di Lap Dance "Il Follia", arrestato l'ex compagno della titolare

 

E' stato arrestato l'uomo che ha appicato il fuoco al locale di Lap Dance "La Follia" di Altare, si tratta dell'ex compagno della titolare che, non rassegnandosi alla fine del rapporto con la donna, ieri sera ha dato in escandescenza e, recandosi presso l'attività - in quel momento chiusa per ferie-  vi ha dato fuoco.

Una storia difficile quella della coppia che ha aperto insieme il locale occupandosi della gestione dello stesso per un breve periodo, fino a quando la storia d'amore tra i due non si è rotta.

A questo punto la separazione, ma l'uomo non si è mai rassegnato alla fine di quel rapporto e, ieri sera, l'estrema decisione.

Poco dopo il gesto, l'uomo ha chiamato le Forze dell'Ordine ed è stato ritrovato dai Carabinieri di Altare nei pressi del comando con evidenti ustioni sul corpo.

L'uomo che si trova ora ricoverato presso il Centro ustionati di Genova per ricevere le opportune cure è stato sottoposto ad arresto in attesa della decisione del magistrato.

Il locale è andato completamente distrutto ed è totalmente inagibile, gravi danni anche al mobilificio che si trova proprio a fianco del club.

 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore