/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | lunedì 31 agosto 2015, 16:30

Albenga: la "Pala d'Oro" festeggia i 30anni in barba alla crisi

"Ingredienti di qualità , cordialità e pulizia" questo il segreto per andsare avanti. domani i festeggiamenti e la musica dal vivo dei "Tre gotti"

Albenga: la "Pala d'Oro" festeggia i 30anni in barba alla crisi

La Pala d’Oro fa trent’anni di attività e domani tutti a festeggiare l’importante traguardo ottenuto. Venuti da Salerno in Liguria 30 anni fa la famiglia De Prisco ha aperto il ristorante pizzeria nel Centro Storico di Albenga diventando da subito un punto di riferimento per molti nella Città delle Torri. “La pizza migliore di Albenga, fatta con prodotti freschi e di alta qualità e cotta nel forno a legna” questo uno dei segreti della longevità di questa attività che tra crisi e difficoltà ha continuato a resistere ed anzi a fiorire negli anni. “I nostri pomodori, le mozzarelle, arrivano direttamente da Salerno, per il resto e per la cucina usiamo prodotti freschi a chilometro zero. I nostri piatti e le nostre pizze sono preparate con amore – afferma Luca De Prisco che con i genitori porta avanti l’attività – Mia mamma sta in cucina e mio padre alle pizze mentre io mi occupo della sala”. “Puntiamo molto sulla cortesia, sulla qualità e sulla pulizia, un aspetto fondamentale da non sottovalutare mai” continua. E a chi gli chiede della crisi afferma Luca “La crisi colpisce tutti, è vero, ma le persone riconoscono la qualità del nostro prodotto per questo andiamo avanti da 30 anni ed abbiamo visto le generazioni susseguirsi nella nostra pizzeria. Ogni anno cerchiamo di migliorarci e rinnovarci, tanti cambiamenti e innovazioni sono previste anche da questo autunno”. Intanto però si pensa alla serata di domani e ai festeggiamenti, a partire dalle 19,30 la musica dal vivo dei “Tre gotti” per una serata dedicata a tutti i clienti e ai rappresentanti dell’amministrazione comunale. 

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore