/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 07 aprile 2016, 17:23

Albisola, inchiesta sui parcheggi di via Turati: chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco Orsi e la ex giunta

Le indagini hanno riguardato la realizzazione nel 2009, del parcheggio sterrato fra via Turati e via Alla Massa su terreni di proprietà in parte del vicesindaco Maranzano e in parte della famiglia di Baglietto.

Albisola, inchiesta sui parcheggi di via Turati: chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco Orsi e la ex giunta

Ha avuto oggi inizio l'udienza preliminare per l'inchiesta che vede coinvolta l'intera giunta dell'ex amministrazione di Albisola Superiore con l’accusa di tentato abuso d’ufficio.

Infatti oggi dal pubblico ministero è arrivata la richiesta di rinvio a giudizio per tutta la giunta albisolese in carica nel 2009: il sindaco Franco Orsi, l’ex vice Davide Maranzano, gli ex assessori Paolo Baglietto e Roberta Casapietra, gli assessori Maurizio Garbarini, Roberto Gambetta, Christian Ghigo Gaspari e Giovanna Rolandi. Le indagini hanno riguardato la realizzazione nel 2009, del parcheggio sterrato fra via Turati e via Alla Massa su terreni di proprietà in parte del vicesindaco Maranzano e in parte della famiglia di Baglietto. L’accusa nei confronti della giunta sarebbe di aver tentato di avvantaggiare Maranzano utilizzando un’area di sua proprietà e all’epoca inutilizzata, trasformandola in un parcheggio pubblico.

Oggi il giudice Meloni ha rinviato la decisione del rinvio a giudizio all'udienza del prossimo 19 maggio per repliche del pm e dei difensori.

Debora Geido

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore