/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 07 aprile 2016, 11:45

Punizioni più severe per i ladri d'appartamento: anche a Borghetto e Roccavignale la legge sulla legittima difesa

IdV vuole dunque dare vita a una proposta di legge di iniziativa popolare, che punta a inasprire le pene per chi si introduce all’interno di un’abitazione e aumentare la possibilità di legittima difesa

Arriva a Borghetto Santo Spirito e Roccavignale si potrà firmare per l’introduzione della legge popolare “Misure urgenti per la massima tutela del domicilio e per la difesa legittima”.

Si tratta di un’iniziativa promossa nel mese di febbraio da Italia dei Valori, che ha dato via una raccolta firme per integrare e cambiare due articoli del codice penale. Il partito vuole dunque dare vita a una proposta di legge di iniziativa popolare, che punta  a inasprire le pene per chi si introduce all’interno di un’abitazione e aumentare la possibilità di legittima difesa.

Si tratta di un istituto previsto dal nostro ordinamento giuridico, tramite i quali i cittadini, che abbiano raccolto 50mila firma valide, possono presentare al Parlamento un progetto di legge che verrà discusso e poi votato.

Nello specifico le modifiche mirano a raddoppiare le pene per chi si introduce all’interno di un’abitazione e aumentare la possibilità di difesa legittima.

Hanno già introdotto negli scorsi giorni la possibilità di firmare Casanova Lerrone, Cosseria e Calice Ligure.

Cinzia Gatti

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore