/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | giovedì 07 aprile 2016, 09:38

Savona: colpo di arma da fuoco alla testa, drammatiche le condizioni di Christian Landi

Sul fatto stanno indagando i Carabinieri

Savona: colpo di arma da fuoco alla testa, drammatiche le condizioni di Christian Landi

Sono gravi le condizioni di Christian Landi, guardia giurata, raggiunto alla testa da un colpo d'arma da fuoco questa mattina a Savona. L'uomo di 43 anni è ricoverato in gravissime condizioni all’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

Secondo le prime informazioni l’episodio è successo questa mattina in via Schiantapetto, nella casa dove l’uomo abita con la compagna. Sul fatto stanno indagando i Carabinieri che chiariranno i contorni della vicenda. Secondo la prima ipotesi potrebbe trattarsi di un gesto volontario.

In base alla prima ricostruzione Landi intorno alle 7 si sarebbe alzato per andare in bagno e a quel punto la compagna ha udito un colpo d'arma da fuoco. La donna è corsa immediatamente nell'altra stanza, dove ha trovato l'uomo a terra, in un lago di sangue. Immediata la chiamata ai Carabinieri e al 118: i sanitari, stante le gravi condizioni del 43enne, hanno disposto il trasferimento d'urgenza al Santa Corona.

I Carabinieri stanno ora valutando tutti gli elementi e interrogando la donna, in stato di shock.

rg

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore