/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | giovedì 07 aprile 2016, 19:15

A Carcare "La dislessia in una favola per grandi e piccini"

Incontro con la cittadinanza venerdì 8 aprile ore 18.00 presso il Poliambulatorio Cornareto di Carcare

La dislessia diventa una favola per grandi e piccini. Venerdì 8 aprile alle ore 18.00 presso il Poliambulatorio Cornareto di Carcare si terrà un importante incontro aperto alla cittadinanza dedicato all’informazione e alla sensibilizzazione sul delicato problema della dislessia e più in generale dei DSA, ovvero i Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

L’appuntamento di venerdì è il primo di una serie di eventi gratuiti aperti al pubblico organizzati dal Poliambulatorio Cornareto legati ad argomenti inerenti la tutela della salute in età pediatrica, adulta e senile, un progetto possibile grazie alla collaborazione dei 30 specialisti d’eccellenza presenti nel centro carcarese.   Per la prima volta in Liguria verrà presentato il libro “Il vitellino Teo, Nonno Toro e le formiche birichine”, una bellissima favola scritta da Silvano Bertaina, Chiara Camia ed illustrata magistralmente da Ivano Antonazzo, pubblicata lo scorso gennaio dalla casa editrice Impressioni Grafiche in collaborazione con lo Studio Medico 75° di Acqui Terme, Agesc di Alessandria e Rinaldi Impianti. La prefazione è stata curata dalla Dr.ssa Laura Siri, Neuropsichiatra Infantile e dal dott. Danilo Diotti, logopedista.

Il libro racconta i problemi, le emozioni, le gioie e le vicissitudini del vitellino Teo dei suoi cari nella comunicazione con il mondo esterno, un percorso metaforico che affronta i DSA con la bellezza e la naturalezza che solo una favola sa descrivere.  Per l’occasione saranno presenti la Dr.ssa Siri, la Dott.ssa Alessandra Bottaro, logopedista, la Dott.ssa Angela Antolini, Psicologo e Psicoterapeuta dell’età infantile e lo stesso autore del libro, Silvano Bertaina.

I DSA, di cui la dislessia è la forma più nota, sono un disturbo che colpisce il 5% dei bambini in età scolare. L’incontro di venerdì è finalizzato a spiegare i DSA a genitori, insegnanti, medici di famiglia e pediatri, a sospettarne la presenza e a gestirne con serenità la diagnosi e il percorso terapeutico: spesso infatti i disturbi dell’apprendimento quando misconosciuti sono causa di un precoce abbandono scolastico e motivo di isolamento sociale.

Il libro “Il vitellino Teo…” è il secondo volume di questa collana che ha visto la sua inaugurazione con “Effetto Christian”, la storia di un bambino affetto da SMA1. 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore