/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Centralissimo vicinissimo mare in viale Martiri della Liberta` contratto transitorio non residente massimo 18 mesi...

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Centrale via Aurelia n.91 a 80 metri mare con parcheggio pubblico a 15 metri contratto 6+6 negozio in ordine 60mq. e...

Bellissimo Motore e frizione nuovo Sedili nuovi Stacco batteria Posti 2+2 porte estive Porte invernali ...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | giovedì 21 aprile 2016, 19:30

Il comune di Albenga prende in mano il Palio per garantire qualità ed equità tra i rioni

Inizia la rivoluzione graduale del Palio dei Rioni “Attenzione alla storia e alla qualità e vigilanza da parte del Comune per fare in modo di rendere più omogenei i quartieri” afferma il consigliere Passino

Inizia la “rivoluzione” del Palio dei Rioni ad Albenga e si punta sulla qualità, la storia e la “parità” tra i vari quartieri.

A spiegare le nuove regole del Palio è stato il consigliere delegato al turismo Alberto Passino che ieri sera, in una partecipata serata al San Carlo, ha illustrato le nuove modalità di apertura delle cantine.

Afferma Albenrto Passino “Vogliamo un Palio di qualità, con una attenzione particolare anche all’aspetto storico che caratterizza questa manifestazione. Per questo motivo da quest’anno ci sarà una leggera inflazione delle aperture straordinarie delle cantine che diminuiscono un po’ di numero – salve le aperture ordinarie di bar ristoranti ed alimentari – e le domande non verranno più raccolte nei vari rioni con il versamento delle quote in essi, ma dovranno passare dal comune che le vaglierà singolarmente e deciderà sulle stesse”.

Continua Passino “I soldi versati per la partecipazione verranno poi ridistribuiti equamente ai vari quartieri che cercheremo di uniformare in modo che non vi siano zone “più povere” delle altre. L restante parte dei fondi verrà investita comunque nel sistema Palio per migliorare ancor più una manifestazione che già riscuote un importante successo”.

Per quel che riguarda la tempistica, a partire da venerdì sul sito del comune di Albenga sarà pubblicato il modulo per poter fare la richiesta per partecipare al Palio che a partire da lunedì otrà essere ritirato anche presso l’ufficio turismo di Albenga. Entro il 16 maggio  gli interessati dovranno presentare le domande in comune che risponderà entro il 26 maggio, in questo modo entro fine mese si saprà il numero delle cantine, i menù, gli spazi impegnati e  le quote raccolte

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore