/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 23 giugno 2016, 10:15

A Finalborgo dal 24 giugno al 3 luglio ospita le celebrazioni della nobile famiglia genovese

Un progetto culturale promosso dal Trust Floridi – Doria – Pamphilj

A Finalborgo dal 24 giugno al 3 luglio ospita le celebrazioni della nobile famiglia genovese

Finalborgo dal 24 giugno al 3 luglio 2016 ospita un progetto culturale promosso dal Trust Floridi – Doria – Pamphilj che ha lo scopo di ripercorrere le tappe storiche liguri dove le vicende della famiglia Doria hanno affondato le proprie radici nel corso dei secoli, visitando le città nelle quali sono rimaste spesso testimonianze tangibili del passaggio Doria.

L’evento è suddiviso in 4 parti fondamentali, che prevedono l’apposizione in Finalborgo di pannelli informativi con cenni storici riguardo la storia della città e le connessioni con la famiglia Doria, l’allestimento all'interno dei Chiostri di S. Caterina (I Chiostro) di una mostra, ad ingresso libero, con riproduzioni ad altissima definizione di quadri originali appartenenti alla famiglia e custoditi nelle proprie collezioni private di Roma e Genova: 8 cloni dalla collezione Pamphilj romana, 4 cloni dalla collezione Doria genovese, e 4 pale in legno Floridi, una proposta più divulgativa, che ha l’intento di attirare anche persone più giovani a partecipare, tramite l’affitto di mezzi di locomozione elettrici  a due ruote chiamati Ninenboot, per  consentire la visita del Borgo fino a Castel Govone. 

Completa la parte divulgativa dell’evento l’imbarcazione storica Argo, che farà il suo ingresso per l'inaugurazione dell'evento venerdì 24 giugno alle ore 18 al porto finalese di Capo San Donato dove stazionerà per tutta la durata dell'evento.

 

L'evento ha ricevuto il patrocinio del Comune di Finale Ligure.

 

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium