/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 22 luglio 2016, 18:00

Carenza idrica, il comune di Dego vieta il consumo di acqua potabile per usi non domestici

L'ordinanza è stata emanata a seguito delle numerose segnalazioni circa improvvise interruzioni nell’erogazione di acqua potabile pervenute dai cittadini residenti in diverse frazioni e località

Carenza idrica, il comune di Dego vieta il consumo di acqua potabile per usi non domestici

 

Divieto di consumo di acqua potabile per usi non domestici nel comune di Dego. Tale ordinanza, emanata dalla Giunta Comunale, è stata resa necessaria a seguito delle numerose segnalazioni circa improvvise interruzioni nell’erogazione di acqua potabile pervenute dai cittadini residenti in diverse frazioni e località tra cui Supervia, Colletto, La Costa, Brovida, Santa Giulia, Case Cusso e Piano.

A causare questo disservizio il perdurare delle condizioni atmosferiche con particolare siccità, che ha provocato un evidente impoverimento delle fonti di approvigionamento dell’acquedotto comunale.

Il divieto, in vigore dalla giornata di oggi fino a fine emergenza, non consente l'utilizzo dell’acqua potabile distribuita dall'acquedotto per il lavaggio dei veicoli, il riempimento delle piscine e l'irrigazione di orti, giardini, parchi, vivai e piantagioni.

 

Graziano De Valle

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium