/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 26 luglio 2016, 07:45

Passeggiate sulla sicurezza di Forza Nuova a Savona, l'Arci:"Inutili e aumentano tensione sociale"

"Le preoccupazioni sociali non si risolvono certamente con iniziative di sicurezza autogestite ma attraverso interventi di mediazione, di conoscenza reciproca, di dialogo, di responsabilizzazione collettiva all’interno delle nostre comunità"

Passeggiate sulla sicurezza di Forza Nuova a Savona, l'Arci:"Inutili e aumentano tensione sociale"

"Leggiamo con molta preoccupazione la notizia che Forza Nuova vuole organizzare a Savona delle ronde, mascherandole con il nome di “passeggiate della sicurezza”. Ad intervenire sul tema è l'Arci di Savona, che prosegue:"Visto il clima di tensione sociale di questi giorni derivante dal progetto per la realizzazione di un centro di accoglienza per richiedenti asilo e protezione internazionale, esprimiamo la nostra contrarietà ad iniziative di questo genere in quanto siamo convinti che servano solo ad aumentare le tensioni e siano inutili".
"Infatti", continua l'Arci, "pur esprimendo solidarietà alla donna coinvolta nell’episodio dell’altra a sera a Legino, su cui auspichiamo che le forze dell’ordine possano far luce rapidamente, ricordiamo che in Italia la stragrande maggioranza delle violenze alle donne avviene ad opera di mariti, fidanzati, parenti all’interno delle mura domestiche ove nessuna “passeggiata” potrebbe intervenire".
"Inoltre, le preoccupazioni sociali non si risolvono certamente con iniziative di sicurezza autogestite ma attraverso interventi di mediazione, di conoscenza reciproca, di dialogo, di responsabilizzazione collettiva all’interno delle nostre comunità".
"Pertanto", continua l'Arci Savona, "chiediamo alle istituzioni di intervenire verificando se queste iniziative rispondano all’attuale normativa vigente in merito agli “Osservatori Volontari della Sicurezza” ed invitiamo i cittadini e le Associazioni savonesi ad esprimere la propria contrarietà a questa ipotesi, ribadendo – anche attivamente - l’adesione ai valori della libertà, della convivenza pacifica tra tutti i popoli, della democrazia, dell'antifascismo e dell'antirazzismo".

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium