/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 26 luglio 2016, 11:45

"Emergenza abitativa a Finale, l'ex Albergo Roma ospiti alloggi comunali": la proposta del M5S

L'amministrazione Frascherelli ha inserito l'immobile nel piano delle alienazioni

"Emergenza abitativa a Finale, l'ex Albergo Roma ospiti alloggi comunali": la proposta del M5S

 

L’ex albergo Roma di Finalborgo convertito in alloggi comunali destinati ai bisognosi.  E’ questa la proposta avanzata dal M5S, tramite una specifica mozione, che verrà discussa nel corso del prossimo consiglio comunale.

Un’iniziativa volta ad abbattere :” i livelli di “emergenza abitativa” all'interno del territorio del Comune di Finale Ligure”.

“La locazione degli immobili di proprietà comunale”, spiega il consigliere pentastellato Davide Badano, “è finalizzata a dare sollievo e serenità a singoli cittadini e a famiglie che per imprevedibili casi della vita o per cronica indisponibilità economica, non possono permettersi un'abitazione di proprietà”.

“La situazione degli affitti di abitazioni private a Finale Ligure”, precisa, “essendo una pregiata e rinomata meta turistica, è caratterizzata, solitamente, da affitti elevati, inaccessibili a persone a basso e mono reddito”.

L’amministrazione guidata dal sindaco Ugo Frascherelli ha inserito l’ex “Albergo Roma” nel piano triennale delle alienazioni immobiliari. Il prezzo di vendita è di 2.170.000 euro. Nel programma delle opere pubbliche è invece previsto il rifacimento della piazza di Porta Testa a Borgo e Abbazia a Pia.

”Seppure queste opere”, spiega Davide Badano, “sono state considerate da questa Amministrazione strategiche per rilanciare, in particolar modo, il rione di Finalpia, il momento di crisi e di “emergenza abitativa”, che colpisce la nostra città, implica una maggiore attenzione e sensibilità a questo annoso problema che mina profondamente la dignità delle persone”.

La proposta è quindi di cancellare la vendita dell’ex “Albergo Roma” dalle alienazioni e utilizzarlo, dopo opportuni lavori di conversione, come residenza pubblica comunale.

 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium