/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 01 agosto 2016, 08:44

"Non farci odiare, raccoglila tu": campagna contro l'abbandono di deiezioni canine a Savona

A lanciare l'iniziativa la Custodes Terrae

"Non farci odiare, raccoglila tu": campagna contro l'abbandono di deiezioni canine a Savona

 

Una Savona più pulita, grazie all’aiuto di tutti. E’ questo il messaggio lanciato da Custodes Terrae, che questa mattina promuoverà per le vie della città un’attività di sensibilizzazione.

I volontari, oltre a distribuire volantini, raccoglieranno dai parchi gli escrementi abbandonati dai cani. “Vogliamo dare”, spiega la portavoce Simona Saccone, “il buon esempio. Grazie all'insediamento della nuova giunta, al sindaco Ilaria Caprioglio, all'assessore Pietro Santi, andare in giro per Savona e' un vero piacere per gli occhi. Savona e' pulita finalmente”.

“Questa mattina”, prosegue il consigliere comunale, “inizieremo però un’opera di sensibilizzazione nelle nostre aree verdi, per far capire ai padroni dei cani quanto sia importante il loro aiuto nel mantenere decoro nei parchi e nelle zone verdi”.

“I nostri amici a quattro zampe sono fonte di amore e gioia, ma sono anche un impegno. Se vogliamo che siano amati e rispettati da tutti, dobbiamo essere per primi noi a farli ben volere dal prossimo, rispettando anche il territorio. Questo può solo migliorare il rapporto animale-uomo in una città, creando una convivenza fatta di rispetto reciproco”, conclude la Saccone.

 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium