/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 01 agosto 2016, 11:16

Crisi Piaggio, l'onorevole Giacobbe: "Piano industriale inaccettabile, il Governo deve fare di più"

"Chiediamo che si realizzi al più presto l’incontro richiesto con la presidenza del Consiglio - spiega l'onorevole - perché il tema va affrontato e assunto a quel livello"

Crisi Piaggio, l'onorevole Giacobbe: "Piano industriale inaccettabile, il Governo deve fare di più"

“E’ un piano inaccettabile, noi abbiamo chiesto al Governo che assuma questa situazione con grande forza, facendo di più di quello che fino ad oggi siamo riusciti a fare, bisogna esercitare il diritto dovere che viene anche dalla nostra normativa e assicurare che ci sia una continuità dell’azienda e un radicamento sul territorio". Cosi commenta l'onorevole Anna Giacobbe prima di incontrare la Rsu Piaggio e i lavoratori, dopo l'annuncio shock della scorsa settimana nella quale l'azienda ha comunicato il piano industriale che sembra di lacrime e sangue, con l'intenzione di puntare sul miliare e la possibilità di nuovi esuberi, 132 per la precisione. 

"Noi chiediamo che si realizzi al più presto l’incontro richiesto con la presidenza del Consiglio, questo tema va affrontato e assunto a quel livello, anche perchè, la presenza del Consiglio era tra gli attori dell'accordo di programma del 2014" conclude l'onorevole Giacobbe. 

All'incontro prenderanno parte anche l'onorevole Franco Vazio, Marco Tullo del Pd, Luigi Pignocca sindaco di Loano, Ugo Frascherelli primo cittadino di Finale Ligure e l'assessore Alberto Passino in rappresentanza dell'amministrazione comunale di Albenga. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium